Calciomercato Roma, promessa mantenuta: la Juve non tradisce l’ex

Calciomercato Roma, Tiago Pinto continua il casting per piazzare il colpo difensivo in entrata. Doppia opzione oltre a Bonucci, sondato un giovane della Juventus.

La finestra di calciomercato invernale è sempre più vicina per Tiago Pinto. Il dirigente portoghese, responsabile del mercato della Roma, sta cercando forze fresche in difesa per José Mourinho. Lo stato fisico di Chris Smalling continua ad essere avvolto nel mistero e da gennaio mancherà anche Evan Ndicka per la Coppa d’Africa. Inoltre Marash Kumbulla è lontano dai campi da diversi mesi, e solo nelle prossime gare potrà tornare tra i convocati. Di fatto nel nuovo anno lo Special One rischia di partire con soli due centrali difensivi arruolabili.

Doppietta Tiago Pinto, colpo dalla Juve: sgambetto all'ex
Tiago Pinto (LaPresse) – asromalive.it

Ecco perché le sirene del calciomercato in entrata in casa Roma hanno preso a suonare forte sul futuro di Leonardo Bonucci. L’ex juventino per arrivare a Trigoria dovrebbe rescindere con l’Union Berlino, e firmare da parametro zero un nuovo contratto con i giallorossi. Ma l’esperto difensore nato a Viterbo, il cui nome sta creando tanti malumori nella piazza romanista in questi giorni, non è l’unico profilo accostato alle manovre in entrata di Tiago Pinto. Spunta altri due nomi caldi sul taccuino del dirigente portoghese, con un giovane in forza proprio alla Juventus, prossima avversaria della Roma in campionato.

Calciomercato Roma, non solo Bonucci per Pinto: sondato lo juventino Huijsen

Oltre alla pista Bonucci, sul taccuino di Tiago Pinto, rimane d’attualità il profilo di Thilo Kehrer, difensore tedesco in forza al West Ham e non solo. Il dirigente giallorosso avrebbe sondato anche il nome del giovane Dean Huijsen, classe 2005 della Juventus.

Doppietta Tiago Pinto, colpo dalla Juve: sgambetto all'ex
Dean Huijsen (LaPresse) – asromalive.it

A riferire della doppia pista in difesa di Tiago Pinto è l’edizione odierna del ‘Corriere dello Sport’, che aggiunge il profilo del giovanissimo bianconero. Il destino del diciottenne però è già segnato in Serie A, col Frosinone di Di Francesco (ex Roma), pronto a mettere le mani su un altro giovane prospetto bianconero dopo gli arrivi dei vari Soulè, Kaio Jorge e Barrenechea. I bianconeri sembrano destinati a mantenere la promessa già data alla squadra ciociara.

Impostazioni privacy