Addio immediato Roma, ‘dietrofront’ UFFICIALE: spunta l’indizio

Roma, l’indizio è UFFICIALE: adesso può cambiare tutto anche sul piano del calciomercato. Ecco cosa è successo.

Molteplici fattori meriteranno di essere approfonditi nel corso delle prossime settimane in casa Roma, alla luce del recente esonero di José Mourinho e dell’obbligatoria ricostruzione che bisognerà applicare nel progetto dei Friedkin, durato circa due anni e mezzo con lo Special One e, dal prossimo giugno, destinato ad andare incontro ad una nuova e briosa ondata di novità.

Calciomercato Roma
Daniele De Rossi (Lapresse) – asromalive.it

Parte di quest’ultima potrebbe certamente dipendere anche da quanto raccolto dalla squadra ereditata da Daniele De Rossi, prontamente definita “forte” dallo storico numero 16, calatosi subito in una realtà a lui conosciutissima ma vissuta per circa due decadi in vesti totalmente diverse. Cosa potrà dare Daniele sarà reso noto solamente dal tempo, con la certezza totale, però, nei suoi valori e in una seria deontologia resa ancora più importante dal suo profondo amore per questi colori e questa realtà.

Calciomercato Roma, Renato Sanches torna ‘visibile’: indizio UFFICIALE sui social

Frattanto, come si è già evidenziato rispetto alla questione Vina, tanti altri aspetti continuano a procedere parallelamente ai discorsi in pieno vigore su Mourinho o sulla scelta dei Friedkin. Se a Roma, infatti, molti non hanno ancora del tutto accettato la decisione di esonerare lo Special One, in quel di Trigoria c’è consapevolezza di dover lavorare in modo continuo e imperituro, al fine di non perdere ulteriore terreno in classifica ed entusiasmo.

Calciomercato Roma
Renato Sanches (Lapresse) – asromalive.it

Ancora, poi, queste ultime due settimane di gennaio potrebbero regalare novità anche sul piano del mercato, dove Tiago Pinto e colleghi monitorano situazioni e vicende che, per ora, parrebbero relative soprattutto alle uscite. In queste ore, però, c’è un dettaglio di non trascurabile importanza che potrebbe essere profondamente indicativo anche ai fini dello stesso calciomercato. Nel pieno delle difficoltà fisiche e forse anche tecniche, infatti, Renato Sanches aveva lo scorso mese cancellato la propria immagine Instagram in cui figurava con la casacca giallorossa.

Una scelta che pareva corroborare le tante voci circa un possibile addio anticipato, dopo soli sei mesi nella Capitale. Non casualmente, al netto dell’esigenza di trovare gli incastri giusti con il PSG ed eventuali terze parti, qualche avances per il portoghese era giunta, soprattutto dalla Turchia o dalla Grecia.

Da qualche ora, però, non è sfuggita a molti la decisione del centrocampista di ripristinare la propria immagine del profilo in cui indossa la casacca capitolina. Un gesto che, soprattutto nell’epoca dei social, potrebbe avere una valenza importante e colorarsi di significati e implicazioni anche sul piano del proprio futuro e del calciomercato.

Impostazioni privacy