Calciomercato Roma, addio Belotti: salta un altro scambio

Ultimi giorni di calciomercato frenetici in casa Roma, con il futuro di Andrea Belotti che resta un tema caldo

L’arrivo di Daniele De Rossi sulla panchina della Roma ha modificato la disposizione della squadra giallorossa in campo, ma anche le priorità di calciomercato. L’abbandono del 3-5-2 ha reso particolarmente affollate le liste dei difensori e degli attaccanti centrali. L’imminente arrivo di Angelino e la ricerca di un fantasista mancino come Tommaso Baldanzi hanno reso precarie le posizioni di Marash Kumbulla, Diego Llorente e Andrea Belotti, soprattutto quando torneranno i Evan Ndicka, Chris Smalling e Sardar Azmoun.

Calciomercato Roma, addio Belotti: salta un altro scambio
Andrea Belotti (Lapresse) – asromalive.it

Limitandoci al reparto offensivo, già prima dell’avvento dell’ex capitano romanista il minutaggio del Gallo si era drasticamente ridotto, al punto che già a inizio dicembre vi avevamo anticipato la possibile cessione. L’ex attaccante del Torino ha diverse offerte sul tavolo, ma ha già fatto sapere in più di un’occasione di non aver intenzione di andare a giocare all’estero. Besiktas, Galatasaray, Betis Wolfsburg hanno ricevuto tutti la stessa risposta.

Nzola rifiuta lo scambio, Belotti bloccato

Il numero 11 giallorosso non esclude una partenza, anche in prestito, ma vorrebbe rimanere in Serie A. In tal senso, la pista più affascinate resta quella che conduce a Firenze, ma dopo il fallito scambio con Jonathan Ikoné, la Fiorentina non ha avuto nuovi contatti con la Roma, anche per “colpa” di M’Bala Nzola. L’arrivo del 30enne di Calcinate in Viola è infatti vincolato alla cessione dell’ex Spezia.

Addio Belotti e scambio Nzola
M’Bala Nzola (Lapresse) – asromalive.it

Il 27enne angolano sin qui ha però rifiutato ogni destinazione. Secondo ‘La Nazione’, anche nelle ultime ore si è tornato a parlare di un potenziale scambio con Boulaye Dia, ma la Salernitana ha incassato un nuovo no da Nzola. Una decisone che, insieme all’elevato ingaggio del calciatore, blocca ogni velleità toscana di ingaggiare Belotti dalla Roma.

Impostazioni privacy