Cessione Roma: il comunicato ufficiale dei Friedkin

Cessione Roma, in brevissimo tempo arriva la risposta dei Friedkin all’indiscrezione di Repubblica. Ecco cos’ha detto la proprietà.

Una notizia subito smentita. Come si fa in questi casi. Com’è giusto che sia quando non c’è nulla di vero. Un’oretta fa Repubblica ha lanciato la bomba del mercoledì pomeriggio, con una Roma in vendita per una cifra attorno agli 1,3 miliardi di euro.

Cessione Roma: il comunicato ufficiale dei Friedkin
I Friedkin (LaPresse) – Asromalive.it

Non è la prima volta che viene fuori questa voce, e non è nemmeno la prima volta che i Friedkin decidono di intervenire e lo fanno in maniera immediata senza girarci troppo intorno e senza andare per il sottile. Insomma, anche questa volta la proprietà americana della Roma ha deciso di mettere a tacere tutte le indiscrezioni e tutte le voci che circolano di un loro possibile addio.

Cessione Roma, la smentita dei Friedkin

“L’As Roma fa sapere che non ci sono contatti e neanche la volontà di riflettere su un’eventuale cessione” si legge in fondo all’articolo di prima. E anche il titolo del pezzo è stato modificato con la smentita dei giallorossi. I Friedkin, quindi, vogliono rimanere a Roma e lo dimostrano con i fatti, nonostante qualche parte della tifoseria – e oggettivamente non si capisce nemmeno il perché – contesta quello che è stato l’operato dei texani. Che, non solo hanno investito molto ma hanno portato nella Capitale giocatori di spessore.

Roma in vendita, "Repubblica": la richiesta dei Friedkin agli arabi
I Friedkin (LaPresse) – Asromalive.it

Insomma, smentita ufficiale. Non c’è nessuna possibilità almeno per il momento che la proprietà americana passi la mano. Non è nei pensieri e probabilmente non lo sarà nemmeno nei prossimi mesi.

Impostazioni privacy