Addio Roma, c’è già la data: non solo Arabia

Calciomercato Roma, l’addio alla squadra giallorossa appare scontato a fine stagione. Dopo la fumata nera dei giorni scorsi arriva un nuovo verdetto: non solo l’Arabia alla finestra.

Dopo tre vittorie consecutive è arrivata la prima battuta d’arresto della Roma di Daniele De Rossi. La squadra giallorossa si è arresa allo stadio Olimpico all’Inter di Inzaghi, sempre più lanciata nella corsa allo Scudetto. Non è bastata la buona prova nel primo tempo nel posticipo di sabato, chiuso in vantaggio per 2-1. Nella ripresa i nerazzurri hanno segnato tre reti, sbriciolando le speranze romaniste di centrare la vittoria. Anche il prossimo impegno è estremamente delicato per i giallorossi, attesi dalla sfida di andata in casa del Feyenoord. In ottica calciomercato, dopo la chiusura della sessione invernale, ci sono diversi addii che sembrano già scritti in casa giallorossa.

Addio Roma, c'è già la data: non solo Arabia
Daniele De Rossi (LaPresse) – asromalive.it

La sessione di calciomercato invernale, l’ultima targata Tiago Pinto, si è chiusa con diverse sorprese in casa Roma. Le cessioni in prestito di Kumbulla e Belotti, e gli arrivi di Angelino e Baldanzi, hanno cambiato volto alla rosa a disposizione di Daniele De Rossi. L’ex Capitano, che è passato alla difesa a quattro dal suo esordio, ha da subito lanciato il terzino spagnolo da titolare e gettato nella mischia il trequartista a gara in corso. Ora in vista delle prossime uscite, potrebbe tornare nelle rotazioni di DDR uno dei calciatori che sembravano pronti a salutare già a gennaio, prima della fumata nera decisiva che lo ha visto restare nella Capitale.

Calciomercato Roma, addio Renato Sanches a fine stagione: non solo Arabia

Parliamo di Renato Sanches, fin qui un vero e proprio oggetto misterioso del centrocampo della Roma. Arrivato in estate in prestito dal PSG. con il connazionale Tiago Pinto che si è preso ogni responsabilità sull’operazione, fin qui ha visto poco il campo. L’ultima apparizione risale al clamoroso cambio di Bologna, quando Mourinho lo sostituì dopo neanche venti minuti dal suo ingresso al Dall’Ara.

Addio Roma, c'è già la data: non solo Arabia
Renato Sanches (LaPresse) – asromalive.it

Il centrocampista portoghese era stato accostato al Besiktas, che non ha formulato l’offerta decisiva, ed è rimasto a Roma. Il suo addio appare scontato, con la data fissata al 30 giugno. Secondo quanto evidenzia Calciomercato.itil calciatore di proprietà del PSG potrebbe giocare in Arabia Saudita o in Turchia la prossima stagione. Il procuratore Jorge Mendes invece sta sondando piste inglesi e spagnole.

Impostazioni privacy