Addio Juventus: Allegri vuole la Roma

Le volontà di Massimiliano Allegri per il proprio avvenire post Juventus appaiono sempre più limpide

L’Inter di Inzaghi è lontana, le competizioni europee ormai un lontano ricordo di stagioni passate e, di conseguenza, l’idea di vedere Massimiliano Allegri ancora sulla panchina della Juventus nel corso della prossima stagione – quando scadrà il contratto (in essere fino al 2025) – appare ormai una prospettiva piuttosto improbabile.

Massimiliano Allegri (Ansafoto) – Asromalive.it

Nelle scorse settimane, alla luce di un divorzio ormai divenuto quantomeno plausibile, si è fatto un gran vociare sul futuro del tecnico toscano, ma una pista in particolare appare chiara, in particolare se considerate le ormai rinomate inclinazioni dell’ex Milan.

Bezzi: “Allegri vuole la Roma”

Negli scorsi giorni vi abbiamo più volte ribadito il gran vociare intorno alla possibilità di un Max Allegri alla Roma, una prospettiva che la nostra redazione, in tempi non sospetti, aveva già riportato. Recentemente, questa possibile collaborazione è divenuta argomento di discussione da parte del resto della stampa e dei media nostrani, che hanno comunicato il vivo interesse dello stesso Allegri nel proseguire il proprio percorso professionale nella città eterna.

Nonostante il percorso sorprendentemente lineare che Daniele De Rossi sta proseguendo, all’interno di quella che pareva una scommessa di cuore svuotata di qualsiasi traccia di razionalità da parte dei Friedkin, è difficile ignorare l’ormai assodata inclinazione che Max Allegri avrebbe manifestato nei confronti della piazza capitolina.

Dalla Roma alla Juventus: doppio sgarbo a costo zero
Massimiliano Allegri (LaPresse) – asromalive.it

Pochi minuti fa è andata in diretta un’ulteriore conferma, proveniente dalla bocca di Gianni Bezzi, noto giornalista sportivo ospite di TMW Radio Sport. Nel corso della trasmissione Maracanà, Bezzi ha affermato senza filtri: “Allegri vuole venire alla Roma”. Una notizia che ormai non stupisce, proprio a causa delle svariate voci trapelate recentemente, ma che alimenta nuovamente le reazioni dei tifosi giallorossi venuti a contatto con tale prospetto. Difatti, le cinque vittorie in sei appuntamenti della massima lega italiana, le numerose e proficue rivoluzioni tattiche introdotte, il passaggio dei playoff di Europa League e una trascinante passione, stanno rapidamente costruendo una massiccia cupola di vetro intorno alla figura di Daniele De Rossi, in cui i tifosi sembrano ormai aver riposto la propria fiducia. 

Impostazioni privacy