Futuro Mourinho, blitz in Arabia: eredità choc

Il futuro di José Mourinho resta un tema caldo dopo l’esonero dalla Roma. A due mesi dall’addio ai giallorossi la pista araba continua a prendere piede, e c’è una possibile eredità scottante.

Circa due mesi fa si separavano le strade tra la Roma e José Mourinho. Ad orchestrare l’esonero del tecnico portoghese è stato il presidente Dan Friedkin, subito dopo esser sbarcato nella Capitale. Dopo l’addio allo Special One la panchina della Roma è stata affidata a Daniele De Rossi, che in campo è riuscito a raccogliere fin qui ottimi risultati. L’ex Capitano giallorosso ha raccolto un’eredità di sicuro ingombrante, ma è riuscito a calarsi a pennello nella parte, risalendo la classifica in campionato e ben figurando in Europa League.

Futuro Mourinho, blitz in Arabia: eredità choc
José Mourinho (LaPresse) – asromalive.it

Il futuro resta ancora tutto da scrivere per Daniele De Rossi. A metà gennaio l’ex numero 16 ha firmato un contratto con la Roma sino al termine della stagione, ma i risultati sembrano remare verso la conferma della Bandiera ed idolo della tifoseria romanista. Altro nodo da sciogliere è quello della prossima panchina per José Mourinho, finito da tempo nel mirino delle manovre dei petroldollari sauditi, e protagonista nei giorni scorsi in un tour sportivo in Arabia Saudita. Lo stesso tecnico portoghese aveva pubblicamente aperto ad un futuro nel campionato arabo da quando era a Roma, senza però specificare la tempistica esatta. Ora, oltre a le varie squadre legate al fondo PIF, spunta anche una clamorosa ipotesi per l’ex tecnico giallorosso.

Mourinho in Arabia, non solo club dopo la Roma: spunta la pista Nazionale

Mentre la Roma di De Rossi continua a fare bene, sia in campionato che in Europa League, il futuro di Mourinho sembra sempre più legato al calcio in Arabia Saudita. Il fondo PIF controlla diverse squadre della Saudi Pro League, tra le quali spicca anche l’Al-Nassr di Cristiano Ronaldo ma non è finita qui.

Futuro Mourinho, blitz in Arabia: eredità choc
José Mourinho (LaPresse) – asromalive.it

Secondo quanto scrive su ‘X’ il giornalista Ben Jacobs c’è anche l’opzione Nazionale per José Mourinho in Arabia Saudita. Al momento il commissario tecnico è Roberto Mancini, che però non sembra così saldo alla guida della selezione araba. Il cronista britannico inserisce proprio il portoghese come possibile erede in futuro dell’ex Ct dell’Italia.

Impostazioni privacy