Soldi e scambio per Svilar: la big inglese chiama la Roma | ASRL

Ingaggiato dalla Roma a zero grazie a Mourinho, Mile Svilar ha attratto le sirene della Premier a suon di ottime prestazioni

Attesa dalle ultime due giornate di campionato, la Roma ha l’obbligo di conservare almeno il sesto posto per tenere viva l’ultima reale possibilità di qualificarsi alla prossima Champions League dall’entrata di servizio. In caso di vittoria dell’Europa League e di piazzamento al quinto posto in Serie A dell’Atalanta, infatti, l’attuale posizione in classifica garantirebbe ai giallorossi il ritorno alla massima competizione europea per club.

Soldi e scambio per Svilar: la big inglese chiama la Roma
Mile Svilar (Lapresse) – asromalive.it

Un obiettivo difficile ma di fondamentale importanza per interpretare un calciomercato estivo con margini di manovra più ampi. Nonostante le ultime indiscrezioni parlino di una morsa meno stringente da parte dell’Uefa, la campagna trasferimenti romanista sarà caratterizzata anche da qualche cessione e da qualche addio a parametro zero. La caccia alla plusvalenza rimarrà una stella polare del nuovo direttore sportivo, Ghisolfi e tra i calciatori maggiormente indiziati ad una cessione ci sono sicuramente i due prodotti del vivaio, Edoardo Bove e Nicola Zalewski.

Mega offerta per Svilar: big stregata

Arrivato a parametro zero su indicazione di José Mourinho nell’estate del 2022, anche Mile Svilar potrebbe rappresentare un volano incredibile per il bilancio giallorosso. Protagonista di una seconda parte di stagione da assoluto protagonista, il portiere 24enne è in odore di permanenza alla Roma con tanto di rinnovo e adeguamento contrattuale, ma le sue ottime prestazioni non sono passate inosservate nemmeno altrove, in Italia e all’estero.

Mega offerta per Svilar: big stregata
Kepa (Lapresse) – asromalive.it

In Premier League, in particolare, già durante la trasferta di Brighton diverse squadre (West Ham e Wolverhapton su tutte) hanno inviate i propri scout allo stadio per monitorare da vicino il serbobelga. Secondo quanto appreso da Asromalive.it, tuttavia, di recente anche il Chelsea ha attivato i propri radar orientandoli verso l’ex Benfica. Il club londinese sta cercando un sostituto di Robert Sanchez, arrivato in estate, ma già in odore di cessione.

Come detto, la Roma non avrebbe intenzione di cedere il calciatore, a men che non arrivino offerte vicine ai 30 milioni di euro. I ‘Blues’, dal canto loro, oltre ad un sostanzioso cash potrebbero offrire il cartellino di Kepa, tuttavia fuori dai parametri giallorossi per via del suo elevato ingaggio.

Impostazioni privacy