Doppietta rossonera per la Juve: Marotta e la Roma KO

La Juve si appresta a chiudere la stagione dopo la scelta di esonerare Massimiliano Allegri. Cristiano Giuntoli ruba la scena in casa bianconera e studia il doppio colpo per bruciare Inter e Roma.

La Juventus si appresta a vivere un estate da anno zero, dopo la decisione di esonerare Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese è stato sollevato dalla panchina bianconera dopo le polemiche scoppiate durante la finale di Coppa Italia. Nonostante il trofeo portato a casa le strade tra il tecnico ed il club piemontese si sono separate prima del termine della stagione. Panchina affidata a Paulo Montero come traghettatore nelle ultime due uscite della Juve, a partire dal posticipo di questa sera in casa del Bologna.

Doppietta rossonera per la Juve: Marotta e la Roma KO
Cristiano Giuntoli (LaPresse) – asromalive.it

Proprio sulla panchina emiliana c’è il nome più caldo come nuovo tecnico bianconero. Cristiano Giuntoli sembra pronto ad affidare a Thiago Motta il progetto in panchina della Juve, con i riflettori  accesi anche sulle stelle in vetrina in casa felsinea. Il Bologna si è confermato come autentica sorpresa del campionato italiano, tornando in Champions League dopo quasi sessanta anni. In casa rossoblù i bianconeri seguono con interesse Riccardo Calafiori in difesa, senza dimenticare Joshua Zirzkee nel pacchetto offensivo del futuro.

Doppietta Juve in Francia, Giuntoli all’assalto: Inter e Roma avvisate

Ma la Juve punta anche alla doppietta rossonera in Ligue 1, più precisamente nel Nizza di Farioli. Lasquadra transalpina, da cui la Roma sta prelevando il Direttore sportivo Ghisolfi, ha diversi talenti in odore di addio in estate. Uno di questi, oltre che alla squadra giallorossa, è stato accostato a più riprese alla lista dei desideri di Giuseppe Marotta.

Doppietta rossonera per la Juve: Marotta e la Roma KO
Khephren Thuram (LaPresse) – asromalive.it

E Cristiano Giuntoli sembra pronto a bruciare la doppia concorrenza della Serie A, puntando alla doppietta in casa Nizza. Ci sono due giganti nel mirino del dirigente bianconero, in difesa Jean-Clair Todibo, classe 1999 di 190 cm e Khéphren Thuram per il centrocampo. Il fratello dell’attaccante interista è stato accostato sia alla Roma che all’Inter, ma secondo quanto scrive Tuttosport l’intenzione della Juve è di chiudere il doppio colpo in estate.

Impostazioni privacy