Calciomercato Roma, blitz confermato: 22 milioni per l’erede di Lukaku

Giungono conferme in merito al potenziale erede di Romelu Lukaku a Trigoria. Ecco le ultime sui candidati di Ghisolfi

Ormai i tifosi giallorossi se ne sono fatti una ragione… Nonostante il profondo sentimento di stima e affetto covato nel corso dei mesi – ulteriormente solidificato attraverso l’incornata che è valsa la matematica certezza del sesto posto ai giallorossi – il destino di Romelu Lukaku è ormai lontano dalla città eterna.

Come più volte emerso nelle numerose indiscrezioni trapelate, difficilmente i vertici giallorossi opteranno per il rinnovo di Big Rom, il cui cartellino ‘vanta’ un costo proibitivo.

Lukaku (LaPresse) – Asromalive.it

Il Chelsea chiede infatti più di 30 milioni di euro per riscattare il gigante belga… Una cifra difficilmente concepibile per le casse giallorosse, in particolare nel caso di un calciatore classe ’93, sul quale costruire un futuro e una potenziale rivendita diverrebbe alquanto complicato.

Con il riscatto di Amzoun (fissato dal Leverkusen a 12,5 milioni di euro) diretto a gran velocità verso il medesimo esito di quello di Big Rom, Ghisolfi e De Rossi dovranno rapidamente individuare il prossimo centravanti da alternare a Tammy Abraham nel corso della stagione 24/25.

Pavlidis ancora nella lista dei candidati di Ghisolfi

Nel corso degli scorsi giorni sono orbitati un gran numero di nomi intorno al pianeta Roma, ma, con l’avvicinarsi della finestra del mercato estivo, il DS francese sembrerebbe pronto ad una convinta scrematura.

Uno dei superstiti di tale selezione risponde al nome di Vangelis Pavlidis, centravanti attualmente in forze all’AZ Alkmaar, che nel corso della stagione ha collezionato ben 29 gol e 4 assist in 34 presenze nel campionato olandese. Numeri da capogiro anche se rapportati ad una lega sensibilmente meno impegnativa rispetto alla Serie A.

Pavlidis (Ansafoto) – Asromalive.it

La presenza della sua candidatura sulle scrivanie giallorosse è ora confermata da siamolaroma.it, ma la nostra redazione ne aveva annunciato l’appetibilità per i capitolini (ma anche per il post Giroud al Milan) già ad inizio aprile. Caratterizzato da una sorprendente disinvoltura con entrambi i piedi, l’attaccante greco gode di una valutazione intorno ai 22 milioni di euro. Oltre a Pavlidis rimane vivo il sogno David dal Lille, come l’attenzione rivolta a Zhegrova, sempre del Lille, e a Kalimuendo del Rennes.

Impostazioni privacy