Addio Roma dopo 11 anni: colpo gratis Juventus

Non si ferma la rivoluzione dei Friedkin in casa Roma, coinvolgendo sia il campo che i quadri dirigenziali. Addio imminente dopo 11 anni in giallorosso e Juve in agguato.

L’estate che si avvicina rappresenta un punto di svolta in casa Roma, che passa per la sessione di calciomercato in arrivo. Rispetto a dodici mesi fa ora la pianificazione stagionale è affidata a Daniele De Rossi, arrivato a gennaio al posto di José Mourinho, e Florent Ghisolfi. Il dirigente francese è stato nominato la scorsa settimana e prende il posto di Tiago Pinto, che ha lasciato a febbraio. Ma la ristrutturazione passa non solo per la prima squadra, addio imminente dopo undici anni in giallorosso.

Addio Roma dopo 11 anni: colpo gratis Juventus
Dan e Ryan Friedkin (Ansa foto) – asromalive.it

Sfumati gli obiettivi stagionali in Europa League e nella corsa al piazzamento in Champions League, la Roma ha chiuso la stagione con la deludente sconfitta di Empoli. Il sesto posto in campionato non è bastato per il ritorno nella massima competizione europea, circostanza che ha visto saltare il tesoretto in arrivo per la proprietà Friedkin. Ora la pianificazione affidata al tandem De Rossi – Ghisolfi partirà con meno risorse del previsto, e non sono da escludere addii a sorpresa, non solo tra chi è in scadenza di contratto o al termine del prestito. Una rifondazione che coinvolge anche i quadri societari minori in casa giallorossa, con un focus sulla Roma Primavera di Federico Guidi, reduce dalla vittoria per 3-2 sulla Lazio nelle semifinali playoff.

Calciomercato, la Roma saluta Gombar dopo 11 anni: Juve su Cherubini in scadenza

Dopo undici anni la Roma è pronta a salutare Gianluca Gombar, ex team manager poi nominato Direttore generale della Primavera giallorossa. Il dirigente era arrivato nell’era Pallotta, ed era team manager sotto la guida di Paulo Fonseca. Ora, con De Rossi senior e Bruno Conti certi di restare, per la sua eredità sarà importante anche la mediazione di Ghisolfi.

Addio Roma dopo 11 anni: colpo gratis Juventus
Luigi Cherubini (LaPresse) – asromalive.it

L’erede di Gombar dovrà infatti sciogliere al più presto i dubbi sui giovani giallorossi da rinnovare. I casi più stringenti sono due, come evidenzia il Corriere dello Sport, il centrocampista Mannini ed il portiere Marin, in scadenza nel 2025. Mentre Luigi Cherubini, il capitano che scadrà il prossimo mese, sembra destinato a finire a parametro zero alla Juventus.

Impostazioni privacy