Dalla Capitale alla Turchia: primo colpo “ufficiale” per Mourinho

José Mourinho è pronto a tornare in panchina dopo l’esonero dalla Roma. Il tecnico portoghese tra i primi colpi ufficiali attende la reunion in Turchia dalla Capitale.

Sembra tutto pronto per il ritorno in panchina di José Mourinho dopo l’esonero arrivato in casa Roma nel mese di gennaio. Il tecnico lusitano riparte dalla Capitale italiana a quella turca, sposando il progetto del Fenerbahce. La panchina giallo blu ripartirà dallo Special One dopo aver chiuso la stagione al secondo posto nella Super Lig. La nuova avventura professione dello Special One va ad intrecciarsi anche con la finestra di calciomercato estiva, con le richieste del tecnico portoghese che portano ad una reunion ad Istanbul dopo l’avventura nella Capitale.

Dalla Capitale alla Turchia: primo colpo "ufficiale" per Mourinho
Jose Mourinho (LaPresse) – asromalive.it

Nella serata di ieri è arrivato l’annuncio ufficiale in casa Fenerbahce che ha dissipato ogni dubbio. José Mourinho è pronto a sbarcare nella Super Lig turca, firmando un contratto biennale con la squadra giallo blu di Istanbul. Da Roma alla capitale turca, lo Special One ritorna in panchina ed apre nuovi scenari in vista dell’avvio della sessione estiva di calciomercato. Non è escluso che il portoghese voglia ritrovare al suo fianco diversi protagonisti delle ultime avventura in panchina, compresi i calciatori allenati nei due anni e mezzo in casa Roma. Il classe ’63 verrà annunciato ufficialmente nelle prossime ore in Turchia, mentre tra i primi colpi ufficiali c’è già una riunione alla finestra.

Primo colpo Mourinho: reunion in Turchia dopo l’esperienza a Londra

Dopo l’esonero dalla Roma di gennaio questa sera José Mourinho verrà ufficializzato dal Fenerbahce. La prima esperienza in Turchia coincide con l’undicesima panchina in carriera per il tecnico lusitano, pronto alla reunion in salsa portoghese nella capitale orientale.

Dalla Capitale alla Turchia: primo colpo "ufficiale" per Mourinho
Il Fenerbahce (LaPresse) – asomalive.it

Il primo colpo ufficiale dopo l’annuncio della firma biennale per José Mourinho sembra essere la riunione tecnica con il connazionale Ricardo Formosinho. Il tecnico portoghese ha già lavorato con lo Special One, prima al Manchester United poi al Tottenham. Secondo quanto scrive ‘The Telegraph’ la coppia lusitana, dopo l’ultima esperienza a Londra, è pronta a ritrovarsi nella Capitale turca a stretto giro di posta.

Impostazioni privacy