Doppio colpo Roma in Serie A: arriva l’annuncio UFFICIALE

Doppio colpo Roma in Serie A: arriva l’annuncio UFFICIALE a margine della presentazione del nuovo tecnico. Ecco le parole del direttore sportivo che lasciano la porta aperta
Il calciomercato non è ufficialmente partito. Però le voci iniziano ad essere incontrollate. E molte riguardano anche la Roma di Daniele De Rossi. Che cerca soprattutto esterni d’attacco, quelli che possono svoltare una partita.
Doppio colpo Roma in Serie A: arriva l'annuncio UFFICIALE
Daniele De Rossi (LaPresse) – Asromalive.it
Si sta parlando, adesso in maniera anche abbastanza insistente, di Federico Chiesa. L’attaccante della Juventus ad un solo anno dalla scadenza del proprio contratto o rinnova o è destinato a partire. E la Roma è alla finestra. Certo, c’è il Napoli, ma a quanto pare le priorità di Antonio Conte sono diverse. Quindi un poco di “strada libera” si potrebbe avere. Il numero 7 della Juventus, comunque, non è l’unico obiettivo. Questa mattina, ad esempio, è spuntato il nome di Nico Gonzalez della Fiorentina. Ed è proprio di lui che, Daniele Pradé, direttore sportivo dei viola, ha parlato a margine della conferenza stampa di presentazione di Raffaele Palladino, il nuovo allenatore.

Doppio colpo Roma in A, le parole di Pradé

“Al 99% è incedibile. Nico sta bene qui e ce l’ha ribadito anche domenica dopo Bergamo. Però nel calcio mai dire mai…”. Quindi le porte non sono chiuse, e magari davanti a un’offerta importante, allora la società toscana ci potrebbe pensare. Anche in questo caso parliamo di un giocatore di gamba, qualitativamente di un’altra categoria, che potrebbe davvero fare al caso della Roma.
Doppio colpo Roma in Serie A: arriva l'annuncio UFFICIALE
Nico Gonzalez (Lapresse) – Asromalive.it
Poi un passaggio è stato fatto anche su Castrovilli, anch’esso accostato ai giallorossi: “Ho sentito stamattina il suo agente e ci incontriamo in questi giorni per vedere quali possono essere le soluzioni. Siamo contentissimi che sia rientrato, il suo recupero è stato ottimo. Ora valuteremo insieme”. Sì, nemmeno in questo caso c’è stata una chiusura definitiva. E la Roma potrebbe anche annusare il doppio colpo. Esagerato? Vedremo.
Impostazioni privacy