Lukaku snobba Conte, annuncio UFFICIALE: clamoroso ritorno

Romelu Lukaku è stato accostato al Napoli di Antonio Conte. L’annuncio ufficiale del bomber belga va però in controtendenza ai rumors di mercato: c’è il ritorno a sorpresa.

In queste ore è arrivata la firma ufficiale di Antonio Conte sulla panchina del Napoli. Il tecnico salentino ritrova la Serie A dopo tre anni e la rottura con il Tottenham arrivata in Premier League. Il ritorno dell’ex Juventus nel campionato italiano va ad intrecciarsi con le manovre del calciomercato estivo tra le big della Serie A. In caso di addio a Victor Osimhen il primo nome accostato alla lista dei desideri partenopea è quello di Romelu Lukaku, attaccante di proprietà del Chelsea reduce da un anno in prestito alla Roma.

Lukaku snobba Conte, annuncio UFFICIALE: clamoroso ritorno
Romelu Lukaku (LaPresse) – asromalive.it

La scorsa estate il suo nome è stato tra quelli più chiacchierati nella sessione di calciomercato ordinario. Prima la rottura con l’Inter in seguito alla sconfitta in finale di Champions League. Poi sembrava ad un passo dalla Juventus di Allegri, che alla fine ha confermato Dusan Vlahovic come terminale offensivo. A fine agosto poi la svolta verso Roma, con il Chelsea che ha aperto al prestito secco per il bomber belga. Ora il suo futuro torna ad essere un nodo da sciogliere, con i Blues che sembrano intenzionati a cederlo in via definitiva, a fronte di una maxi offerta che oscilli sui 40 milioni di euro. In attesa di segnali ufficiali in merito al proprio futuro, arriva l’annuncio a sorpresa da parte dello stesso Romelu Lukaku.

Romelu Lukaku allontana il Napoli, annuncio ufficiale sul ritorno all’Anderlecht

Big Rom spera di vivere un Europeo da trascinatore con il suo Belgio e anticipa un ritorno a sorpresa in patria. Ecco le parole di Lukaku, riportate su ‘X’ dal sito belga ‘RTL Sport’. Ecco l’annuncio ufficiale dal ritiro della sua nazionale che scompiglia le carte della Serie A.

Lukaku snobba Conte, annuncio UFFICIALE: clamoroso ritorno
Romelu Lukaku (LaPresse) – asromalive.it

Lukaku ha aperto le porte in anticipo al ritorno all’Anderlecht. Club lasciato nel 2011 dal centravanti trentunenne che ai microfoni del sito belga ha svelato: “Un ritorno all’Anderlecht ci sarà sicuramente, molto prima di quanto si possa pensare. Mi mancano mia madre, i miei figli. Ho lasciato il mio paese a diciotto anni.”

Impostazioni privacy