Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, intoppo per Mariano Diaz del Real Madrid

Calciomercato Roma, intoppo per Mariano Diaz del Real Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:09

Calciomercato Roma, intoppo per Mariano Diaz del Real Madrid. L’ingaggio è troppo alto e Kalinic pare orientato a restare in giallorosso.

Mariano Diaz Roma
Mariano Diaz @Getty Images

Edin Dzeko è un calciatore di fondamentale importanza per la Roma, ma se becca un raffreddore sono guai per Fonseca. Un esempio è stata la recente partita contro l’Inter in cui il bosniaco è stato inizialmente fuori a causa di una febbre alta che lo aveva colpito nei giorni precedenti. Kalinic non ha dato garanzie in sua sostituzione, tanto che l’allenatore giallorosso gli ha preferito Zaniolo nel ruolo di “falso nueve”.

Se la Roma vuole arrivare fino in fondo in Europa League e rendere al massimo anche in Serie A deve avere a disposizione un valido ricambio di Dzeko. Petrachi dovrà valutare se le continue esclusioni di Kalinic sono state dovute a un ritardo nella condizione fisica a causa dell’infortunio subito contro la Sampdoria o se Fonseca non lo reputa all’altezza del ruolo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Nzonzi torna nella capitale: con Ancelotti all’Everton nel futuro?

nikola kalinic infortunio
Nikola Kalinic @Getty Images

Calciomercato Roma, le ultime su Mariano Diaz

Come riportato dall’edizione odierna del “Corriere dello Sport“, l’obiettivo numero uno per l’attacco è Mariano Diaz del Real Madrid. Non rientra più nei piani di Zidane ed è finito fuori squadra. La Roma lo aveva cercato anche in estate poi aveva preferito l’operazione low cost Kalinic. Il Real sarebbe disposto a darlo via gratuitamente per sei mesi, ma va pagato un ingaggio pesante, la metà dei quattro milioni e mezzo che percepisce annualmente.

Uno sforzo che la Roma potrebbe anche fare, a patto di convincere Kalinic ad accettare il prestito in un’altra squadra (Bologna o Genoa, mentre la Fiorentina appare più lontana dopo l’addio di Montella) e non sarà facile visto che il croato si trova bene a Roma. Inoltre Petrachi dovrebbe risparmiare su qualche altro ingaggio pesante, e così un arrivo eventuale di Mariano Diaz sarebbe possibile con l’addio ad esempio di Pastore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomerato Roma, Pastore: “Ritorno in Francia? Al Marsiglia mai, ma…”

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!