De Rossi, futuro al Boca Juniors in bilico: il rinnovo può sfumare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:41

De Rossi, futuro al Boca Juniors in bilico: il rinnovo del contratto può sfumare. Riquelme e Ameal sono pronti alla rivoluzione.

De Rossi
De Rossi @ Getty Images

Daniele De Rossi potrebbe finire a marzo la sua avventura in Argentina. Secondo quanto riportato da “Olè“. Con il nuovo presidente Jorge Ameal e l’arrivo nella dirigenza della bandiera del club Riquelme, al Boca Juniors è cambiato tutto. Nei giorni scorsi poi è arrivato l’addio di Nicolas Burdisso, uno dei principali fautori dell’arrivo di De Rossi al Boca Juniors. Un addio amaro, quello dell’ex giallorosso: “Ci siamo messi a disposizione, non vogliamo essere un peso o qualcosa del genere, comprendiamo che oggi ci sono altre persone che lavorano nel club e che le decisioni vengono prese senza il nostro consenso in maniera autonoma. Questo è il motivo per cui pensiamo di non aver altro da fare qui. Sia Hannibal che io siamo figli del club e non volevamo smettere. Volevamo solo fare un passo indietro per continuare il lavoro. Vogliamo augurare il meglio al Boca”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, c’è da trovare un vice-Dzeko

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi @Getty Images

De Rossi, l’avventura argentina potrebbe finire in anticipo

L’ex capitano della Roma, come riportato dal “Corriere dello Sport”, si trascorrendo le festività natalizie nella sua Roma insieme alla moglie e alle figlie. Il suo ritorno a Buenos Aires è previsto per il 3 gennaio quando incontrerà il nuovo presidente del Boca Juniors Ameal e il nuovo dirigente Riquelme. Il suo futuro sarà deciso nelle prossime settimane, ma se fino a poco tempo fa con Angelici e Burdisso il suo rinnovo veniva considerato solo una formalità, adesso De Rossi rischia di terminare già a marzo la sua avventura in Argentina. Soprattutto se Riquelme non avrà delle garanzie sulle condizioni fisiche del calciatore, che finora è stato limitato nella sua avventura argentina dai continui problemi che lo avevano assillato anche negli ultimi anni alla Roma. Il rischio è quello di ricevere lo stesso trattamento della Roma, che non gli ha rinnovato il contratto: se sarà così quale sarà il suo futuro?

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, si avvicina un rinnovo importante