Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, intoppi per Mariano Diaz, rispunta Petagna

Calciomercato Roma, intoppi per Mariano Diaz, rispunta Petagna

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:05

Calciomercato Roma, intoppi per Mariano Diaz, rispunta Petagna. Intanto aumentano le richieste per Kalinic che potrebbe anche partire.

Petagna @ Getty Images

Mariano Diaz si allontana nuovamente. L’arrivo dell’attaccante del Real Madrid che già era stato vicino ai giallorossi nella scorsa estate, potrebbe saltare nuovamente secondo quanto riportato dall’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport“. Il Real Madrid infatti nonostante il calciatore sia ormai ai margini da tempo e non abbia mai giocato in stagione, chiede ben 7 milioni per il prestito oneroso e 40 per il riscatto. Inoltre l’attaccante non vuole accontentarsi per la parte che riguarda l’ingaggio, visto che pretende 4,5 milioni a stagione e di mezzo c’è anche un premio per l’agente. Somma che la Roma non vuole e non può assolutamente investire in questo mese di gennaio.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, si può stringere per un giocatore del Milan/

gianluca petrachi
Gianluca Petrachi @Getty Images

Calciomercato Roma: si riapre la pista Petagna

E così visto che le offerte per Kalinic non mancano, anche se c’è da convincere il calciatore croato orientato a restare a Roma, Petrachi e Fonseca pensano alla possibile alternativa. Proprio sulle pagine della “Gazzetta dello Sport” l’allenatore aveva detto che Petagna pur essendo un ottimo calciatore non era adatto al suo gioco. Ebbene secondo la stessa Gazzetta potrebbe essere un tentativo di depistaggio, visto che la trattativa si è riaperta. La Spal non vorrebbe cederlo visto che è il suo migliore realizzatore, ma un prestito oneroso con un ricatto intorno ai 20-25 milioni potrebbe convincere i dirigenti nonostante la situazione di classifica molto delicata.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, si avvicina un rinnovo importante

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!