Cessione Roma, riunioni in corso con il gruppo Friedkin

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:43

Cessione Roma, riunioni in corso con il gruppo Friedkin. Si lavora agli ultimi dettagli prima del definitivo passaggio di consegne.

Seconda giornata di riunioni, il passaggio di proprietà è sempre più vicino.

Questa mattina alle 10.30 circa è arrivata negli uffici della Roma la delegazione del gruppo Friedkin, guidata da Brian Walker (Director of Strategy and New Ventures), Brad Beinart (Director of Finance and Asset Management), Derrick Burnett del reparto Strategy e New Ventures e Matthew Edwards (Director of IT, Information Technology). Ad aspettarli in sede c’erano il CEO della Roma Guido Fienga con Mauro Baldissoni e Francesco Calvo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, la Roma fa la spesa in casa dell’Ajax

Cessione Roma, la trattativa prosegue

Come già avvenuto ieri, anche oggi ci sarà una lunga riunione con i delegati del gruppo Friedkin che continueranno a controllare le carte messe a disposizione dalla Roma. Il passaggio di proprietà è al momento previsto per la seconda metà di febbraio. Come riportato da “Forzaroma“, il prezzo fissato è di 705 milioni di euro, al lordo del bond da 275 milioni, di altri 60 milioni circa di oneri e altre spese per la costruzione dello Stadio versati da Pallotta.

LEGGI ANCHE >>> Sassuolo-Roma: le reazioni dei tifosi sui social