Roma senza Champions League? Friedkin gela Pallotta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:59

Roma senza Champions League? Friedkin gela Pallotta. In caso di mancata qualificazione chiesto uno sconto nella cessione del club.

James Pallotta @ Getty Images

Dopo la brutta sconfitta di venerdì contro il Bologna e la vittoria dell’Atalanta a Firenze – che in caso di vittoria nel prossimo scontro diretto a Bergamo si porterebbe a +6 con scontri diretti a favore, praticamente notte fonda per i giallorossi – la partecipazione alla prossima Champions League è in serio dubbio.

Ne è consapevole anche il gruppo Friedkin, che ha così fatto inserire – come riportato nell’edizione odierna della “Gazzetta dello Sport” – una clausola nel contratto di acquisto del club che consentirà alla nuova proprietà di pagare meno il pacchetto di maggioranza se la Roma non si qualificherà in Champions League. E così Pallotta vedrebbe sfumare un bel po’ di “quattrini” nella cessione del club.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Smalling si allontana sempre di più

Dan Friedkin
Dan Friedkin @Getty Images

Roma, il piano d’emergenza senza Champions League

In questa stagione, con un bilancio di incassi da Europa League, la Roma ha accettato di mantenere costi da Champions League sperando di arrivare tra le prime quattro. Se così non sarà a fine stagione, un ridimensionamento sarà inevitabile.

Come scrive il “Corriere dello Sport” in edicola oggi, il club dovrebbe adeguarsi tagliando in maniera sostanziosa il monte ingaggi. Ad esempio il solo Dzeko dopo il rinnovo della scorsa estatee guadagna 7,5 milioni netti più bonus, motivo per cui alla società costa quasi 20 milioni lordi. Ingaggi del genere non sarebbero più sostenibili. Di conseguenza anche un calciatore come Smalling, che vorrebbe restare, diventerebbe troppo caro. Quanto meno Friedkin ha già assicurato a Fienga di non volere vendere i giovani gioielli, come Nicolò Zaniolo – che tra l’altro dopo il grave infortunio difficilmente troverebbe acquirenti a prezzi alti nella prossima estate – e Lorenzo Pellegrini.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, la richiesta di Mertens al Napoli: è rottura