Calciomercato Roma, le perplessità sul futuro di Kolarov e Dzeko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:24

Calciomercato Roma, le perplessità di Kolarov e Dzeko. Tutti e due, soprattutto senza Champions, potrebbero chiedere la cessione in estate.

Calciomercato Roma
@getty images

I risultati recenti della Roma non hanno fatto piacere a nessuno, ma iniziano a venire fuori malumori anche di altro tipo. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del “Corriere dello Sport“, il più scontento di tutti sarebbe Kolarov, che non ha gradito le recenti esclusioni. Il rapporto con i tifosi negli ultimi tempi non è stato dei migliori. Anche quando i risultati erano soddisfacenti e i suoi gol decisivi, parte della tifoseria non era entusiasta del serbo per alcuni predenti della scorsa stagione. E così a fine stagione nonostante il rinnovo sia arrivato da poco, una sua cessione non è da escludere.

LEGGI ANCHE –>> Calciomercato Roma, il Bologna sogna Kolarov

Edin Dzeko @Getty Images

Calciomercato Roma: Kolarov e Dzeko cambieranno aria?

Le offerte per Kolarov non mancano. In particolare c’è il Bologna che è già partito all’assalto e che stuzzica la sua fantasia, in quanto lì ritroverebbe il mentore Sabatini e il mito d’infanzia Mihajlovic.

Per quanto riguarda Dzeko, le perplessità sulla qualità dell’organico e sulla strategia del club di ingaggiare tanti giovani – nonostante le parole di Petrachi – sono reali secondo quanto scrive il “Corriere dello Sport”. Senza la qualificazione in Champions League la stagione sarebbe fallimentare. La Roma del resto proprio rinnovando il contratto a Dzeko (7,5 milioni di euro netti) voleva garantirsi il ritorno in Champions League, e se non dovesse avvenire i dubbi sul suo futuro aumenterebbero. E se non sarà Dzeko a volere dire addio alla Roma, potrebbe essere la società a metterlo alla porta.

LEGGI ANCHE >>> De Rossi allenatore della Roma? I bookmakers ci credono