Voti Spal-Roma 1-6: doppietta di Bruno Peres, Zaniolo c’è

0
2

Ci sono tanti voti alti in Spal-Roma nelle fila giallorosse. Del resto la squadra di Fonseca ha vinto davvero senza troppe difficoltà questo match della 35esima giornata di serie A.

Roma

La Roma ha avuto il merito di sbloccare subito la partita con Kalinic, che ha risposto presente alla chiamata di Fonseca. La Spal però non si è arresa e ha pareggiato con un bellissimo gol di testa di Cerri. Poco prima del riposo però i giallorossi hanno messo nuovamente la freccia grazie ad una azione personale vincente di Carles Perez.

Dopo il riposo la squadra di Fonseca ha chiuso il match in modo definitivo con un siluro dalla distanza di Kolarov che ha piegato le mani di Letica. Quindi il gol del poker ad opera di Bruno Peres, a coronamento dell’ennesima buona prova del brasiliano.

Che però non è ancora sazio e realizza anche la rete del pokerissimo con una potente conclusione sotto la traversa. Sigillo di un successo largo e meritato per una Roma che così si riprende il quinto posto risorpassando il Milan. Ma non è ancora finita, nel recupero c’è gloria pure per Zaniolo, autore di un bellissimo gol.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, spunta un nuovo nome tra i pali

Calciomercato Roma, controriscatto per i giallorossi

SPAL (4-5-1): Letica 5; Tomovic 4.5, Vicari 4.5, Felipe 5, Sala sv (6′ Reca 5); D’Alessandro 5 (57′ Di Francesco 5.5), Murgia 5.5, Valdifiori 6 (80′ Tunjov sv), Dabo 5.5, Strefezza 5.5 (80′ Cuellar sv); Cerri 6 (57′ Petagna 5.5).
ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez 5; Mancini 6 (55′ Cetin 6), Smalling 6.5, Kolarov 7; Bruno Peres 7.5, Diawara 7 (55′ Villar 6), Cristante 6.5, Spinazzola 6.5 (46′ Zappacosta 6); Perez 7 (78′ Kluivert sv), Pellegrini 6 (55′ Zaniolo 7); Kalinic 6.5.
ARBITRO: Manganiello di Pinerolo
MARCATORI: 11′ Kalinic, 25′ Cerri, 39′ Perez, 47′ Kolarov, 51′ Bruno Peres, 75′ Bruno Peres, 91′ Zaniolo
NOTE: ammoniti Strefezza. Espulso Bonifazi dalla panchina.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, cercasi sistemazione per gli esuberi