Roma, la vittoria è nelle scelte di Fonseca

0
1

La Roma viaggia a vele spiegate verso il quinto posto. L’ennesimo successo, questa volta sul campo della Spal, certifica il buon momento dell’undici di Fonseca.

Roma
Fonseca @getty images

Contro l’Inter il successo non è arrivato per uno svarione difensivo, contro la Spal il portoghese ha cambiato diversi uomini ma il gioco della sua squadra non ne ha risentito. E questa è sicuramente una buona notizia in vista del finale del torneo e anche dell’Europa League. Torneo nel quale la formazione giallorossa proverà a sgomitare, con l’obiettivo di conquistare la Final Eight per poi giocarsi tutto in pochi giorni. Il sogno, inutile dirlo, sarebbe quello di vincere il torneo.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, spunta un nuovo nome tra i pali

Roma, per Fonseca la rosa è l’arma è in più

Anche contro la Spal il tecnico portoghese ha cambiato diversi uomini, fatto delle scelte importanti per quanto riguarda la gestione della rosa. E ha avuto ragione. La vera vittoria è proprio nelle sue scelte e nella capacità di gestire il suo gruppo. Ha avuto il merito di rigenerare Bruno Peres, ormai titolare fisso a destra e autore di una doppietta contro la Spal. Non si possono chiamare riserve giocatori come Carles Perez e Kalinic, che si sono fatti trovare pronti rispondendo con un gol alla chiamata del tecnico.

Ieri hanno rifiatato Dzeko, Mkhitaryan e Veretout, tre perni di questa Roma. E pure questa è una ottima notizia in vista delle prossime gare. La rosa è ampia e va sfruttata a dovere, con Fonseca che sa benissimo che le sfide più difficili, in fondo, devono ancora arrivare.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, cercasi sistemazione per gli esuberi