Cessione Roma, Friedkin aspetta una risposta da Pallotta

0
1

La cessione Roma continua ad essere uno degli argomenti più importanti nelle discussioni dei tifosi giallorossi. Ecco le ultime novità.

Cessione Roma
Il presidente della Roma James Pallotta (Getty Images)

Sono ormai mesi che si parla del passaggio di mano della società giallorossa. L’intenzione di Pallotta è quella di cedere il club, ma finora non è arrivato l’accordo con Dan Friedkin. Con il quale la trattativa va ormai avanti da tempo.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, spunta un nuovo nome tra i pali

Cessione Roma, Pallotta potrebbe rifiutare l’offerta

Come riporta la Gazzetta dello Sport il presidente della Roma James Pallotta, che nel frattempo ad agosto fornirà alla Covisoc le garanzie necessarie per l’iscrizione alla serie A, dovrà presto rispondere all’ultima offerta presentata da Friedkin.

L’imprenditore americano ha messo sul piatto 490 milioni di euro pagabili subito, in un’unica soluzione, oltre 85 milioni di euro da immettere subito nelle casse del club per avere liquidità e anche per tenere lontano le sirene di mercato su alcuni gioielli giallorossi.

Il quotidiano sportivo sottolinea però come la sensazione è che Pallotta potrebbe ancora tentennare, considerato che la sua richiesta si aggira attorno ai 600 milioni di euro. Anche perchè ci sarebbero altre cordate interessate. Quella sudamericana, della quale ormai si parla da tempo, e poi quella che porta ad un fondo del Kuwait.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, cercasi sistemazione per gli esuberi