Calciomercato Roma, il futuro di Schick rimane incerto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40

Il calciomercato Roma sarà incentrato nelle prossime settimane soprattutto sulle cessioni. E’ infatti necessario far cassa per il club giallorosso.

Calciomercato Roma
Schick @Getty Images

Un modo per trovare nuove risorse da reinvestire e anche per dare sollievo al bilancio. Cedere quei calciatori che non rientrano più nei piani della società è anche un modo per alleggerire il monte ingaggi. Tradotto in soldoni: la Roma prima di comprare dovrà vendere e ci sono degli elementi che sono sicuramente destinati a lasciare la squadra. Uno di questi è Cengiz Under, sul quale rimane vigile il Napoli. E poi c’è Schick. Il cui futuro sta diventando sempre più un rebus.


LEGGI ANCHE —>>Calciomercato Roma, dal Portogallo: Fonseca non è a rischio

Calciomercato Roma, incerto il futuro di Schick

L’attaccante della Repubblica Ceca è stato protagonista di un ottimo campionato con la maglia del Lipsia, squadra che lo aveva preso in prestito. E che aveva l’opportunità di riscattarlo alla fine della stagione per 29 milioni di euro, visto che i tedeschi si sono qualificati per la prossima edizione della Champions League.

Nonostante la cessione di Werner abbia fruttato un bel gruzzoletto, il Lipsia non ha riscattato Schick, pur apprezzandone le qualità. Pretende uno sconto che la Roma può concedere fino ad un certo punto. Non lascerà partire il giocatore per meno di 25 milioni.

Come riporta il Corriere dello Sport c’è anche un’altra pista per Schick, quella che porta al Torino. Dove ritroverebbe come allenatore quel Giampaolo che l’ha valorizzato ai tempi della Sampdoria. Ma i granata saranno disposti ad un investimento così oneroso? Restano comunque aperte, come anticipato da AsRomalive.it, le trattative per una cessione di Schick al Torino con l’inserimento di una contropartita tecnica.

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, le cessioni rimangono una priorità