Home Calciomercato Roma - Notizie dell' As Roma calciomercato Calciomercato Roma, Florenzi: “Il mio futuro dopo la nazionale”

Calciomercato Roma, Florenzi: “Il mio futuro dopo la nazionale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:40

Calciomercato Roma, Florenzi dal ritiro dell’Italia, dice che penserà al proprio futuro dopo gli impegni con la nazionale

calciomercato Roma
@getty images

Il destino di Alessandro Florenzi resta sempre in bilico. Dopo il rientro dal prestito al Valencia è difficile ipotizzare al momento una sua permanenza a Roma, anche perché le pretendenti per il suo acquisto non mancano.

Già da diverse settimane si parla di un interessamento di diversi club sia italiani che esteri. Inizialmente si era parlato dell’Atalanta, che però negli ultimi giorni ha preferito virare su un altro calciatore giallorosso., ovvero l’olandese Rick Karsdorp.

All’interno dei confini nazionali, restano vive le attenzioni della Fiorentina, ma al momento sembra che la squadra maggiormente favorita per il terzino destro sia l’Everton allenato da Carlo Ancelotti.

Il tecnico italiano è un estimatore del calciatore e sembra stia continuando a fare pressioni alla dirigenza dei “Toffes” per essere accontentato. Vedremo come andrà a finire. Nel frattempo Florenzi dal ritiro della nazionale Italiana a Coverciano, ha rilasciato alcune dichiarazioni che riguardano anche il suo futuro.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, il centrocampista può arrivare in prestito

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Dzeko e scambio Milik-Under: le ultime novità

Calciomercato Roma, le parole di Florenzi

calciomercato Roma
@getty images

Dopo quello che è successo quanto amplifica il risultato extra-calcistico e morale nel vestire questa maglia?
Di tanto. Domani per me, come per tutta la squadra, non sarà bello giocare e cantare l’inno da soli e non cantarlo insieme a tutto il pubblico. Però è sicuramente un grande orgoglio essere qui a difendere la Nazionale dopo tanto tempo passato in difficoltà insieme a tutti gli italiani e al resto del mondo. Cercheremo di fare una bella partita per riniziare bene questo percorso.

Gli Europei sono un tuo obiettivo. Questo condizionerà le tue scelte in futuro?
No. Il mister mi ha dato e continua a darmi tanta fiducia. Penserò al futuro quando finiranno queste due partite con l’Italia e lo farò con tranquillità, lavorando al massimo come ho sempre fatto.

Hai sentito Dzeko?
No, lo vedrò domani e l’ho visto il 28 quando ci siamo allenati insieme.

Come state fisicamente?
Ognuno di noi sta lavorando per le proprie esigenze. C’è chi ha iniziato un po’ prima e chi un po’ dopo. Dovremo stare attenti perchè alcuni dei giocatori della Bosnia hanno già iniziato il campionato, mentre noi siamo all’inizio della preparazione e dovremmo essere bravi a non farci trovare impreparati. Non sarà facile, ma metteremo il nostro meglio in campo come sempre.

Asromalive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui!