Calciomercato Roma, il “giallo” sul rifiuto di Milik

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43

Calciomercato Roma, indiscrezioni hanno parlato di un rifiuto da parte di Milik al contratto propostogli dalla società giallorossa

Calciomercato Roma
Milik (Getty Images)

Dopo settimane e settimane di trattative, sono giorni caldissimi per il passaggio di Arkadiusz Milik alla Roma. La società giallorossa e il Napoli sembrano ormai vicini all’accordo sulla base di 25 milioni di euro. Il calciatore è stato messo alla porta dalla dirigenza partenopea e anche dal tecnico Gennaro Gattuso.

La trattativa a questo punto potrebbe chiudersi a breve, e di conseguenza potrebbe sbloccarsi anche il passaggio di Edin Dzeko alla Juventus. Come già scritto molte volte, il calciatore bosniaco rappresenta la prima scelta del tecnico bianconero Andrea Pirlo, che, anche negli ultimi giorni, ha richiesto con urgenza l’acquisto di un attaccante.

Nonostante l’affare tra Roma e Napoli sia in fase avanzata di definizione, nelle ultime ore sono però circolate delle voci che hanno arricchito dell’ennesima puntata la telenovela Milik.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, affare fatto col Verona per Kumbulla

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, le ultime su Dzeko, De Sciglio e Rugani

Calciomercato Roma, smentito il “no” da parte di Milik

calciomercato Roma
@ getty images

Alcune indiscrezioni nelle scorse ore infatti, parlavano di un rifiuto del centravanti polacco alla proposta della Roma di un contratto quinquennale a 5 milioni di euro a stagione comprensivi di bonus.

La notizia però è stata prontamente smentita, in particolare da parte del direttore di Radio Kiss Kiss Valter De Maggio.

Ecco le sue parole, riportate da TuttoNapoli.net:Non è vero che Milik ha detto no, anzi da fonti molto importanti mi ribadiscono che ormai ci siamo, è ad un centimetro dalla Roma. Mi confermano che ormai si è vicinissimi. Milik sta per firmare con la Roma“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, organico da sistemare: le possibili mosse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Milik può far partire l’effetto domino