Calciomercato Roma, ESCLUSIVO: agente Pastore su rescissione e recupero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:04

Tra i calciatori considerati in esubero nella rosa giallorossa, figura ancora il nome di Javier Pastore.

Javier Pastore (Getty Images)

Il trequartista argentino è approdato nella Capitale durante l’estate del 2018, per volere dell’allora direttore sportivo Monchi. Nonostante le entusiasmanti attese però, il “Flaco” non è riuscito quasi mai ad essere protagonista in queste due stagioni trascorse a Trigoria.

Colpa anche dei tanti infortuni che spesso lo hanno tenuto lontano dai campi di gioco. Le qualità tecniche del giocatore sono infatti fuori discussione, sarebbe forse bastata un po’ di fortuna in più per riuscire a incidere in maniera importante nell’economia giallorossa.

Anche in questo periodo Pastore si trova alle prese con il recupero da un intervento chirurgico all’anca, effettuato nel mese di agosto a Barcellona. A questo proposito nella giornata di ieri è circolata la notizia che la dirigenza capitolina potrebbe procedere con la rescissione del contratto, nel caso in cui la sua assenza dovesse superare i sei mesi.

Una eventualità smentita seccamente oggi, dall’agente di Pastore Marcelo Simonian.

Contattato da ASRL, Simonian ha infatti dichiarato: “Trattative per la rescissione? Non è vero niente e non abbiamo ricevuto offerte dall’estero”.

L’agente ha anche rassicurato sulle condizioni del proprio assistito dichiarando:  “Il recupero sta procedendo bene, molto bene”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, retroscena sull’addio dell’esterno

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, accordo sfumato per colpa del giocatore