Calciomercato Roma, rinnovo in salita: giallorossi pronti a inserirsi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:01

Calciomercato Roma, nonostante la presenza di Karsdorp, Bruno Peres e Santon, il tecnico Fonseca continua ad avere parecchi dubbi per quanto riguarda la fascia destra giallorossa. Tutto è legato all’affidabilità che questi giocatori sembrano non poter garantire all’allenatore portoghese.

Calciomercato Roma
@getty images

 

Non è un mistero che, anche in assenza di un direttore sportivo, il club capitolino si stia già guardando intorno per cercare alternative sulle corsie esterne in vista del mercato di gennaio. Un argomento che è tornato di attualità grazie ad alcune indiscrezioni provenienti da Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Roma, la società esalta l’impegno di Marcus Rashford

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, rifiutati 40 milioni: svelato il retroscena

Calciomercato Roma, rinnovo in bilico per Hysaj

calciomercato Roma
Hysaj (Getty Images)

Secondo quanto riportato da calciomercato.it infatti, ci sarebbero delle difficoltà per il rinnovo di contratto tra il terzino Elseid Gëzim Hysaj e la società partenopea. Il calciatore andrà a breve in scadenza e tra le parti ancora non si è riuscito a trovare un accordo.

Il Napoli ha proposto al difensore albanese un quinquennale da 2,5 milioni di euro più una percentuale su una futura rivendita, ma il 26enne non è apparso soddisfatto dell’offerta. Una situazione in bilico in cui potrebbe inserirsi la Roma, che già nei mesi scorsi ha mostrato il proprio interesse per Hysaj.

Vista l’incertezza, il club giallorosso potrebbe addirittura fare un tentativo per ingaggiare il calciatore a gennaio, nella sessione invernale del calciomercato. Il suo arrivo potrebbe permettere di colmare una importante lacuna nella rosa e dare al tecnico Fonseca una valida scelta sulla corsie esterne.

Hysaj, infatti, è un terzino destro, ma all’occorrenza può anche giocare sulla fascia opposta. Tutto questo potrebbe anche dare l’occasione a Leonardo Spinazzola di poter rifiatare ogni tanto, dato che al momento il suo impiego appare davvero indispensabile per mancanza di alternative all’altezza.

LEGGI ANCHE >>> AS Roma, Gianluca Mancini positivo al Covid-19