Roma, Europa League: il CSKA Sofia esonera l’allenatore

Roma, dopo la partita di stasera contro il Milan, i giallorossi scenderanno in campo giovedì sera per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League.

Roma, Europa League
@getty images

All’esordio la squadra capitolina ha vinto in rimonta contro lo Young Boys, grazie alle reti di Bruno Peres e Kumbulla.

Gli uomini di Fonseca vorranno quindi confermarsi questa settimana, nella sfida che li vedrà opposti al CSKA Sofia, anche per ipotecare al più presto il passaggio al prossimo turno.

Nel frattempo invece, la squadra bulgara vive dei giorni tormentati. La dirigenza ha infatti deciso di esonerare l’allenatore Stamen Belchev. Fatale per il tecnico il pareggio di ieri in campionato contro l’Arda Kardzhali.  Il CSKA non vince infatti da sei partite e ha raccolto cinque pareggi e una sconfitta negli ultimi due mesi.

Anche in Europa League il club biancorosso ha iniziato nel peggiore dei modi la fase a gironi, perdendo in casa per 2-0 contro i romeni del Cluj.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, rinnovo in bilico: l’agente apre alle offerte

LEGGI ANCHE >>> La Roma ha un piano pronto per il futuro di Mirante