Calciomercato Roma, l’indizio per gennaio arriva dai social

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Calciomercato Roma, alcuni giorni prima della partita di campionato contro il Benevento, ha fatto parecchio discutere l’intervista rilasciata da Paulo Fonseca al quotidiano portoghese “Record”.

@getty images

Il tecnico giallorosso si è lamentato del mercato estivo condotto dalla dirigenza capitolina e in particolare del mancato acquisto di un attaccante esterno dopo la cessione di Justin Kluivert al Lipsia.

In realtà sembra che nelle ultime ore di calciomercato la Roma abbia provato a concludere delle trattative. Sono circolati i nomi di Bernard dell’Everton e, in questi giorni, si è parlato di un affare molto avanzato con Steven Berghuis del Feyenoord, che non si sarebbe concluso per un dietrofront improvviso della società giallorossa.

L’ipotesi che però ha acceso più di tutte gli animi dei tifosi romanisti è stata quella relativa a un ritorno di Stephan El Shaarawy. Anche in questo caso sembrava tutto fatto. Il Faraone sarebbe arrivato nella Capitale dai cinesi dello Shanghai Shenhua ,  con la formula del prestito fino a giugno. Il trasferimento però, è saltato, si dice, per la mancanza dei tempi tecnici a concludere la trattativa.

La Roma però non appare intenzionata a mollare la presa sul calciatore e potrebbe riprovare l’assalto già nel prossimo mercato gennaio. In questa direzione un indizio potrebbe essere arrivato in queste ore dai social.

LEGGI ANCHE >>> Stadio Roma, la Regione smentisce la Raggi: Nessun accordo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, occasione a zero dalla Premier League

Calciomercato Roma, gli auguri dei giallorossi a El Shaarawy

Oggi infatti è il giorno in cui El Shaarawy compie 28 anni e la Roma, attraverso il proprio profilo Twitter, ha voluto fare un augurio speciale all’attaccante. Nel post dedicatogli sono infatti raccolti alcuni dei gol più belli che l’attaccante ha realizzato con la maglia giallorossa. Tutto questo rappresenta chiaramente un segnale di vicinanza tra il giocatore e la società, che probabilmente cercherà di fare il possibile per riportarlo al più presto nella Capitale.