Verona-Roma, caso Diawara: sentenza rinviata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:14
calciomercato roma suarez
Guido Fienga

VERONA ROMA SENTENZA RINVIATA – Doveva essere oggi il giorno del giudizio per quanto concerne il ricorso presentato dal club capitolino a seguito del 0-3 a tavolino inflitto dal Giudice Sportivo nella prima giornata di Serie A contro l’Hellas Verona. La Corte d’Appello però ha rinviato la decisione ai prossimi giorni.

LEGGI ANCHE –> Voti Genoa-Roma 1-3, super Mkhitaryan. Mayoral non pervenuto

LEGGI ANCHE –> Caos Nazionali, Gravina: “Brutta figura per l’Italia, possibili sanzioni”

Rinviata anche sentenza Juventus-Napoli

A cascata è stata rinviata di 24 ore anche la decisione sul ricorso presentato dal Napoli nella sfida non giocata (ma persa a tavolino) contro la Juventus. La camera di consiglio della Corte Sportiva d’Appello, infatti ha dato oggi spazio alla memoria difensiva dell’Avvocato degli azzurri, Grassani, che ha premuto sulla legittimità dei documenti arrivati dall’ASL.

LEGGI ANCHE –> Roma, i numeri lo confermano: il lavoro a Trigoria paga

Comunicato ufficiale FIGC

“Sono terminati i dibattimenti dei ricorsi presentati alla Corte Sportiva d’Appello Nazionale da Napoli e Roma. Il ricorso del Napoli è in merito alla perdita della gara per 0-3 e la penalizzazione di un punto in classifica in ordine alla mancata disputa della sfida con la Juventus dello scorso 4 ottobre, mentre il reclamo della società giallorossa riguarda la sconfitta per 0-3 comminata dal Giudice Sportivo per il match con l’Hellas Verona disputato lo scorso 19 settembre”.

I due collegi giudicanti, presieduti rispettivamente da Piero Sandulli e Lorenzo Attolico, sono riuniti in Camera di Consiglio e gli esiti saranno resi noti al termine dei lavori, chiude la nota.