Roma, ufficiale la positività al coronavirus di Santon

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:37

Santon ha ufficializzato tramite un post su Instagram la sua positività al coronavirus: “Il mio pensiero è rivolto ai compagni, sto bene”.

Santon
Davide Santon @getty images

Dopo la notizia di ieri sera che ha visto due nuovi casi ufficiali, quelli di Pellegrini e Fazio, anche Davide Santon ha confermato di aver contratto il Covid-19. Lo stesso difensore ha voluto tranquillizzare i tifosi tramite un post sui suoi profili social:”Ciao a tutti, dagli ultimi due tamponi che ho effettuato, sono risultato positivo al Coronavirus e mi trovo in quarantena. Per fortuna mi sento bene e il mio pensiero è già rivolto ai miei compagni: non vedo l’ora di tornare a lavoro con loro”.

Santon domenica non era a Genova per via di un problema muscolare che lo sta tenendo lontano dalla squadra.

LEGGI ANCHE >> Roma, non solo Pellegrini: tre positivi al Covid

Santon positivo, sale la preoccupazione in casa Roma per il coronavirus

@ getty images

E c’è sicuramente preoccupazione in casa giallorossa. Visto che sabato è spuntata la positività di Dzeko e quella del portiere Boer, che era addirittura partito con la squadra alla volta di Genova per poi far rientro e Roma nella giornata di domenica. Intanto alcuni hanno superato l’infezione come Diawara e Calafiori che hanno ripreso l’attività a Trigoria. In ogni caso non è un momento tranquillo anche per via delle situazione dei vari nazionali.

Al momento l’Asl ha bloccato la loro partenza per far rispettare il periodo di quarantena, ma la situazione è tutta in divenire e si dovrebbe, comunque, uniformare in generale nel giro di qualche ora. Anche perché, a livello territoriale, l’Asl che è responsabile dei calciatori della Lazio ha dato l’ok per la partenza. Rimane comunque un momento critico per il calcio italiano sotto questo aspetto.

LEGGI ANCHE >> Roma, non parte nessuno: preoccupano le positività al coronavirus

G.M.