Calciomercato Roma, la Juventus punta il talento giallorosso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:25

Calciomercato Roma, da sempre il vivaio giallorosso ha sfornato giocatori che  hanno fatto carriera nel mondo del calcio. In questo periodo poi, sono molti i giovani della Primavera guidata da Alberto De Rossi, che sembrano in rampa di lancio per un futuro radioso. 

calciomercato Roma
Fabio Paratici (Getty Images)

Di conseguenza la Roma deve stare attenta agli assalti degli altri club, desiderosi di rubare i talenti dalla cantera giallorossa. Un’ultima voce a proposito, riguarda in particolare la Juventus. Secondo quanto riportato da il Corriere di Torino, la società bianconera avrebbe di nuovo messo gli occhi sul capitano della Primavera Filippo Tripi. Già durante l’estate scorsa, la società piemontese avrebbe provato a inserire il nome del 18enne in eventuali trattative con la dirigenza capitolina.

La Roma, dal canto suo, starebbe già lavorando per rinnovare il contratto del centrocampista, in scadenza nel 2022. Nello stesso tempo, il CEO bianconero Fabio Paratici, starebbe comunque tenendo sotto controllo la situazione, per riuscire a sfruttare ogni occasione a proprio vantaggio.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, smentiti i contatti per il terzino

LEGGI ANCHE: Roma, aumenta il numero dei positivi: le contromisure

Calciomercato Roma, l’agenda rinnovi della Primavera

Tommaso Milanese (Getty Images)

Sfruttando lo stop forzato, causa Covid, del campionato Primavera,  la Roma sta già lavorando per rinnovare i contratti di altre giovani promesse, oltre ovviamente a Filippo Tripi.

Milanese, Ciervo e Zalewski, sono i primi della lista. Con gli ultimi due, che hanno lo stesso procuratore, le trattative sono già in corso. Entrambi hanno un contratto in scadenza nel 2022.

Ciervo è reduce da un periodo estremamente positivo, essendo andato in gol negli ultimi due match disputati contro Lazio e Juventus. Zalewski è già stato convocato più volte da Fonseca in prima squadra, sia in campionato che in Europa League. Anche l’italo-polacco finito sopra i radar di alcune squadre di serie A e serie B, ed ecco perché la dirigenza capitolina dovrà fare in fretta a chiudere la questione rinnovo.

Nelle prossime settimane dovrebbe invece svolgersi un incontro tra la Roma e l’entourage di Tommaso Milanese, per discutere del rinnovo di contratto del centrocampista.

Il 18enne ha già esordito con la prima squadra in Europa League, fornendo l’assist vincente a Pedro per il gol del 5-0 nella gara della settimana scorsa contro il Cluj. Nell’ultimo weekend il calciatore ha invece dovuto lasciare il ritiro dei “grandi” a Genova, a causa della positività al Covid del portiere Pietro Boer, con il quale Milanese aveva condiviso la stanza.