Calciomercato Roma, clamoroso: salta la trattativa con il ds

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:20

Calciomercato Roma, continua ad arricchirsi di colpi di scena la telenovela che riguarda il nuovo direttore sportivo giallorosso.

Calciomercato Roma Friedkin
Dan e Ryan Friedkin (Getty Images)

In queste ultimi giorni si è parlato tanto di un accordo vicinissimo con Luis Campos, attualmente impegnato con il Lilla. Secondo quanto riportato dal sito del Corriere dello Sport in questi minuti, i Friedkin, però,  avrebbero perso la pazienza nei confronti del portoghese a causa dei suoi continui tentennamenti, soprattutto sui tempi di un suo eventuale trasferimento a Trigoria.

Ecco perché i proprietari del club capitolino avrebbero deciso di abbandonare la pista e cercare un’altra alternativa.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, giallorossi pronti a una super offerta

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, nessun contatto con Depay: annuncio del presidente

Calciomercato Roma, da Petrachi a….Petrachi

Roma
Gianluca Petrachi (Getty Images)

Resta dunque ancora in alto mare la scelta di chi dovrà essere il successore di Gianluca Petrachi. A questo proposito, sembra che l’ex direttore sportivo sarebbe pronto a chiudere ogni questione giuridica con il club e sarebbe pronto a tornare a lavorare per i giallorossi, rinunciando anche alle mensilità non corrisposte dopo il licenziamento dello scorso mese di luglio. Questo sarebbe emerso dalla prima udienza di conciliazione al Tribunale del Lavoro dello scorso 4 novembre. La Roma avrebbe proposto una transazione di 1,2 milioni di euro lordi, ma Petrachi si è detto disposto a rinunciare pur di tornare a svolgere il proprio lavoro con la nuova proprietà americana.

Un’eventualità alla quale i Friedkin non sembrano essere interessati, ma, si sa, nel calcio mai dire mai. La cosa sicura è che la società dovrà fare in fretta per non rischiare di affrontare anche il prossimo mercato invernale senza una figura professionale adeguata.

Anche lo stesso tecnico Fonseca ha sottolineato in tempi non sospetti, l’importanza di potersi confrontare con un direttore sportivo, un ruolo determinate in ogni club.

LEGGI ANCHE >>> Roma, parla Kluivert: “All’Ajax avrei giocato più, ma ho imparato tanto”