Roma, arriva un altro stop in difesa. Per Fonseca è emergenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14

Roma, arriva un altro stop: Smalling questa mattina non si è allenato con il gruppo. Per Fonseca è emergenza in vista del Parma

L’arrivo di Smalling a Roma

Chris Smalling questa mattina non si è allenato con il gruppo a Trigoria: il bollettino parla di una forte intossicazione alimentare per il difensore. Una situazione che lo mette in dubbio per la partita contro il Parma in programma domenica all’Olimpico.

Non c’è pace per Fonseca. Che vede fermarsi il difensore ex Manchester United arrivato negli ultimi minuti di mercato, per la seconda volta dopo la distorsione al ginocchio. Si tenterà di fare di tutto per recuperarlo. Ma le speranze sono poche. E già si pensa alle possibili soluzioni. Nel frattempo comunque Spinazzola e Carles Perez sono rientrati in gruppo.

LEGGI ANCHECalciomercato Roma, a gennaio potrebbero cambiare casacca

LEGGI ANCHERoma: tampone positivo per Dzeko, ma c’è speranza per il Parma

Roma, solamente in 3 sono arruolabili per il Parma

Ibanez e Cristante, domenica potrebbero rivedersi insieme nel pacchetto arretrato (Getty images)

Kumbulla e Fazio sono fuori per il coronavirus. Rimangono quindi solamente tre i difensori a disposizione del tecnico portoghese: Ibanez, Mancini e Juan Jesus. Certo, c’è sempre la carta Cristante pronta ad essere utilizzata. Ma è emergenza vera.

Il centrocampista, nella gara di esordio contro il Verona, ha già giocato come centrale difensivo. Ma è stata una soluzione per tappare le defezioni. Poi Cristante è tornato a ricoprire il suo ruolo. Ma in questo momento in casa giallorossa di deve fare di necessità virtù. Sperando che il momento negativo passi in fretta.

LEGGI ANCHERoma, parte la volata: 10 gare per capire chi sei

LEGGI ANCHERoma, si stringe il cerchio sul ds: la situazione