Lazio, esordio sfortunato per il nuovo aereo di Lotito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:08

Lazio, il nuovo aereo di Lotito ha debuttato nella trasferta di Crotone. Ma ha avuto problemi in fase di atterraggio. Non è rientrato a Roma

Claudio Lotito
Claudio Lotito ©Getty Images

Molta paura. E l’applauso finale al pilota come si vede nel video che ha pubblicato “Il Messaggero”. Il primo volo della Lazio con il nuovo aereo voluto da Lotito non è stato semplice. Le condizioni meteo a Crotone hanno creato molti problemi in fase di atterraggio.

Tanto che prima di toccare terra il pilota ha dovuto girare diverse volte sopra la città. E, al ritorno, la squadra non è partita con il nuovo mezzo di trasporto.

LEGGI ANCHELa FIGC apre un’inchiesta sulla Lazio per eventuali violazioni ai protocolli Covid-19

Lazio, rientro a Roma con Alitalia

lotito lazio tamponi
Lotito e Immobile @getty images

Eh sì, perché la Lazio si è sobbarcata due ore di viaggio da Crotone a Lamezia Terme per prendere un aereo di linea. In questo modo, Immobile e compagni hanno fatto rientro nella Capitale. Nell’aeroporto crotonese, il terzo calabrese, non c’è una torre di controllo.

E allora, viste anche le condizioni meteo che non miglioravano, la società ha deciso di arrivare nello scalo lametino per poter fare un viaggio tranquillo. L’aereo marchiato “SS Lazio” è rimasto in Calabria ieri e farà rientro a Roma solamente quando lo potrà fare in totale sicurezza. Non il massimo per un debutto.

LEGGI ANCHEResponsabile medico Lazio: “Non sono negazionista”, richiesta alla UEFA