Calciomercato Roma, Dzeko-Sanchez | La notte porta consiglio, decide Friedkin

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:44
Calciomercato roma
Fonseca, ieri ha detto no a Dzeko (getty images)

Giornata frenetica in casa Roma quella di oggi, iniziata già con la clamorosa indiscrezione di un possibile scambio Dzeko-Icardi col Paris Saint-Germain. Poi nel pomeriggio sono iniziate a circolare le prime voci su Alexis Sanchez, tanto che poco dopo c’è stato proprio un incontro tra il ds dell’Inter Ausilio e il direttore generale giallorosso Tiago Pinto. Uno scambio proposto dalla Roma, dopo che il centravanti bosniaco è ormai ai margini dei piani tecnici di Paulo Fonseca, tanto che non lo ha voluto reintegrare in rosa, facendolo continuare ad allenarsi da solo.

LEGGI ANCHE: Nuno Gomes su Tiago Pinto, ecco il pensiero del dirigente del Benfica

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, scambio con l’Inter | C’è un’altra contropartita

Calciomercato Roma, le ultime su Dzeko-Sanchez

Come riportato da Sky Sport, l’ex giocatore di Wolfsburg e Manchester City vorrebbe rimanere nella capitale, ma rischierebbe comunque di stare 6 mesi fermo. Dall’altra parte, invece, Alexis Sanchez ha accettato la destinazione, tanto che starebbe addirittura spingendo insieme ai suoi agenti che questa trattativa possa andare a buon fine, perché pensa che nella Roma possa avere molto più spazio rispetto a quello che gli sta dando Antonio Conte.

LEGGI ANCHE: Scambio Dzeko-Sanchez, la reazione Social dei tifosi della Roma

Dzeko-Sanchez, decide Friedkin

La palla adesso sta a Dan Friedkin, che nella notte deciderà se effettuare quell’esborso economico in favore dell’Inter che permetterebbe ai nerazzurri di pagare la differenza d’ingaggio tra il cileno e Dzeko, che pende in favore di quest’ultimo (parliamo di 2,5/2,7 milioni di euro). L’alternativa rimane l’aggiunta di un giocatore da parte dell’Inter con quell’ingaggio che possa fare insieme a Sanchez il percorso inverso, ovvero andare in giallorosso.