Calciomercato Roma, c’è una nuova pista per Dzeko? Tentativo in extremis

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:20

Calciomercato Roma, oltre che all’Inter Dzeko era stato proposto tante altre squadre anche di Premier League. Tra queste c’era anche il Tottenham che ha declinato. Ma ieri si è fatto male Kane che ne potrebbe avere per un po’. Mourinho potrebbe tentare l’assalto.

Calciomercato Roma, scambio Dzeko-Sanchez | Altro ostacolo
Edin Dzeko ©Getty Images

Il futuro di Edin Dzeko è sempre più lontano dalla Roma. I contatti con l’Inter sono fitti e anche Tiago Pinto è volato a Milano per cercare di chiudere. Il problema rimane la questione economica, soprattutto perché i nerazzurri pagano lo stipendio di Sanchez aiutati dal decreto crescita. Cosa che non potrebbero fare con il bosniaco.

Ed ecco che allora, in caso di una trattativa difficile da portare a termine, si potrebbe aprire una nuova pista: perché all’inizio di tutto Dzeko era stato proposto anche al Tottenham di Mourinho, che però avrebbe declinato l’invito puntando sugli elementi presenti in rosa. Ma ieri sera, nella gara contro il Liverpool, si è fatto male Kane: problemi alle caviglie per l’attaccante inglese. Oggi ci saranno gli esami strumentali. Se il problema fosse difficile da risolvere in tempi brevi, non è detto che gli Spurs non facciano un tentativo per il centravanti giallorosso.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, scambio Dzeko-Sanchez | C’è un altro ostacolo

Calciomercato Roma, prosegue la trattativa con i nerazzurri

Mourinho Diawara
Mourinho © Getty Images

Intanto però la trattativa con l’Inter prosegue in maniera serrata. I contatti tra le parti sono fitti per cercare di trovare una soluzione economica gradita ad entrambi i club. Non sarà facile per i motivi già spiegati. Ma tutti sono a lavoro per chiudere in questo breve lasso di tempo che rimane da qui alla fine della finestra di mercato.

Sia Conte che Fonseca hanno dato il proprio gradimento allo scambio. E tenendo bene in mente questo, l’obiettivo è arrivare a dama. Ma se s’inserisse il Tottenham allora le cose potrebbero cambiare anche in maniera veloce. Un’ipotesi, questa, non da scartare del tutto, anche perché Dzeko sicuramente potrebbe gradire un ritorno in Inghilterra, dove ha giocato con la maglia del City. Ed è stuzzicato dalla possibilità di lavorare con Mourinho. Ma tutto dipenderà anche dalle condizioni di Kane. Se l’infortunio sarà meno grave del previsto, allora la pista è segnata. Definitivamente. E porta a Milano.