Calciomercato Roma, scambio Dzeko-Sanchez | C’è un altro ostacolo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:01
Scambio Dzeko-Sanchez, Pinto a Milano
Il general manager Tiago Pinto

Oggi ci sarà un nuovo incontro tra l’Inter e la Roma per lo scambio Dzeko-Sanchez: il punto sulla trattativa

Sono ore decisive per il calciomercato Roma. I tifosi giallorossi speravano di poter festeggiare l’inizio della nuova avventura giallorossa di El Shaarawy e la partenza di Reynolds verso la Capitale, ma la trattativa per lo scambio Dzeko-Sanchez ha turbato la tifoseria quasi in maniera unanime. Tanti i dubbi su questo scambio, non soltanto a livello tecnico, ma anche perché per far quadrare i conti si è addirittura parlato di un indennizzo da versare ai nerazzurri. Un esborso economico aggirabile con l’inserimento di un altro giocatore nell’affare.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Dzeko-Sanchez | La notte porta consiglio, decide Friedkin

LEGGI ANCHE >>> Scambio Dzeko-Sanchez, la reazione Social dei tifosi della Roma

Calciomercato Roma, scambio Dzeko-Sanchez | C'è un nuovo ostacolo
Alexis Sanchez con la maglia del Cile ©Getty Images

Calciomercato Roma, scambio Dzeko-Sanchez: la posizione del cileno

Anche ‘il Messaggero’ fa oggi i nomi di Radu e Pinamonti, già anticipati sulle nostre colonne. Ma il quotidiano romano fa anche il punto sulla posizione del cileno, rivelando che l’ex Manchester United non ha ancora detto sì ai giallorossi perché non vuole essere trattato come un pacco postale. Il bomber bosniaco avrebbe già detto di sì.