Roma, parla Spinazzola: “Ecco la migliore partita, il derby brucia ancora”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:48

Leonardo Spinazzola racconta la prima parte di stagione della Roma e non solo: dalla partita d’andata con la Juventus al derby

Roma, SPINAZZOLA: “Vogliamo la Champions”
Leonardo Spinazzola (getty images)

Nella rosa della Roma Leonardo Spinazzola è diventato ormai un calciatore fondamentale. La sua rapidità ed imprevedibilità disorienta l’avversario e porta la squadra a costruire azioni da gol.

Ora il laterale giallorosso si racconta in un’intervista sul sito ufficiale della Roma dove rivela: “La partita contro la Juventus è quella che abbiamo buttato di più in tutta la stagione. Avevamo in mano il gioco ed i tre punti, abbiamo sbagliato due o tre gol e poi il gol di Cristiano Ronaldo è arrivato a difesa schierata. I rimpianti sono tanti”.

Leggi anche >>> Roma, accordo con una clinica svizzera: collaborazione per consulenze

Leggi anche >>> Calciomercato Roma, l’attaccante del futuro | Sconto grazie all’esubero

Roma, non solo la partita contro la Juventus: Spinazzola ricorda il Sassuolo e la sconfitta nel derby

@ getty images

Per Leonardo Spinazzola non è solo la partita contro la Juventus ad aver lasciato rimorsi, ma anche quella con il Sassuolo terminata 2-2: “Nel primo tempo era bloccata come partita, nella ripresa abbiamo giocato meglio anche in 10 e dovevamo vincere. Poi gli episodi arbitrali capitano da una parte e dall’altra”.

Sul derby perso 3-0 ammette: “La sconfitta ancora brucia. Se vai sotto 2-0 poi è difficile, loro sono bravi a rimanere dietro la linea della palla, raddoppiavano sempre e ripartivano. Lì ti ammazzano, perché tu perdi energie mentali e fisiche”. Infine sulla sua condizione rivela: “Credo di aver cambiato mentalità da gennaio 2020, ho giocato partite buone anche prima del lockdown, come contro il Genoa o la Lazio. Poi a livello fisico nel lockdown mi sono fatto il mazzo”.