Braga-Roma, Horta stuzzica Fonseca: “Sfrutteremo il loro punto debole”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:06

Braga-Roma, il tecnico Carvalhal e il centravanti Horta hanno presentato la gara di domani in conferenza stampa. “Partita della vita”.

Braga-Roma
Carvalhal, tecnico del Braga (getty images)

”La gara più importante della vita”. Sia per lui, che per la propria squadra. Il tecnico del Braga, Carvalhal, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani contro la Roma. Senza paura l’allenatore portoghese, ha però parlato di una gara assai difficile.

Affronteremo un grande club – ha detto – è una di quelle squadre che quando c’è la sosta per le Nazionali, l’allenatore resta quasi da solo al centro sportivo. Sono un grande collettivo. Oltre ad aver un allenatore ottimo che conosciamo bene. Siamo stanchi, sicuramente. I giocatori sono in deficit. Andremo comunque a sfidare la Roma guardandoli negli occhi. Ci impegneremo per rimanere dentro la competizione”.

LEGGI ANCHE: Braga-Roma, convocati di Fonseca e probabili formazioni

LEGGI ANCHE: Braga-Roma, la rivelazione di Fonseca sul futuro e su Dzeko

Braga-Roma, le parole dell’attaccante Horta

Fonseca (Getty images)

“Sappiamo che sarà difficile – ha ammesso – perché la Roma è una grande squadra. Abbiamo però analizzato l’avversario e sappiamo che nella prima fase di costruzione subisce molti gol, perdendo spesso il pallone”. Ha analizzato in questo modo la gara l’attaccante Horta.

”E’ vero che in 30 giorni abbiamo disputato 10 giorni – ha anche detto – ma siamo tutti preparati e concentrati su quello che è il nostro obiettivo. Abbiamo un grande spirito di squadra che ci ha permesso fino al momento di superare quasi sempre i momento di difficoltà. Entreremo in campo come sempre, con lo spirito che ci caratterizza. Siamo una grande squadra con grandi ambizioni. Cercheremo di affrontare al meglio la Roma”. Il guanto di sfida, quindi, è lanciato da parte del Braga. Che non ha sicuramente nulla da perdere in questo doppio confronto. I lusitani hanno tutta l’intenzione di rendere la vita difficile alla Roma. E ce la metteranno tutta. Sarà una gara difficile per i giallorossi. Che sanno benissimo di doverla affrontare con la giusta concentrazione.