Roma, ancora rinnovi come obiettivo: la società lavora per chiudere al più presto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55

Roma, dopo l’annuncio di New Balance come nuovo sponsor tecnico, la società è a lavoro per chiudere gli accordi con gli altri due colossi

Qatar Airways si legge da tre anni sulle maglie giallorosse © Getty Images

Ieri c’è stato l’annuncio ufficiale dell’accordo firmato con la New Balance come nuovo sponsor tecnico. Decisione ampiamente prevista che ha di fatto chiuso i rapporti con la Nike. Adesso, però, Tiago Pinto è a lavoro per chiudere i rinnovi con gli altri due colossi di sponsor.

Secondo la Gazzetta dello Sport infatti, la Roma è a lavoro per rinnovare gli accordi con Qatar Airways e Hyundai: l’obiettivo è quello di mantenere la stessa cifra che i due marchi mondiali hanno versato fino al momento nelle casse giallorosse.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, Friedkin pronto a ricomporre la coppia vincente

LEGGI ANCHE: Braga-Roma, Horta stuzzica Fonseca: “Sfrutteremo il loro punto debole”

Roma, le cifre dei vecchi accordi

Roma
Hyundai, ha versato 8,5 milioni in 3 anni (getty images)

Il contratto con la Hyundai è stato firmato nel 2018 e ha una valenza di 3 anni. Quindi andrà in scadenza a giugno. Nel corso di questo periodo sono entrate nelle casse della Roma da parte della società sudcoreana 8,5 milioni di euro. Cifre che allora rese pubbliche l’Ansa.

Di tenore diverso, a livello economico, l’accordo invece con la Qatar Airways, siglato sempre nel 2018, ad aprile. Qui si parla di 40 milioni di euro, più bonus, negli ultimi tre anni. Una cifra importante che sicuramente aiuterebbe e non di poco la società. Ecco perché si è a lavoro per cercare di chiudere in fretta. Un mancato accordo potrebbe essere devastante.