Calciomercato Roma, rivelazione su Sarri | Ecco dove andrà

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25
Calciomercato Roma, distanza sul rinnovo | Bomber in bilico
Paulo Fonseca ©Getty Images

Il futuro di Paulo Fonseca è ancora in bilico e la sua permanenza nella capitale non è così scontata, anche qualora lo stesso portoghese dovesse meritarsi automaticamente quel rinnovo di un’altra stagione grazie alla possibile qualificazione alla prossima fase a gironi di Champions League. Purtroppo pesa il pessimo bilancio con le grandi da quando siede sulla panchina giallorossa, dato numerico che per diventare una delle migliori squadre italiane, ambizione quale hanno i Friedkin, è di forte impatto. Dunque se da una parte il suo futuro è puramente legato ai risultati sul campo che dovranno arrivare, dall’altra ci sono comunque squadre pronte a prendere l’ex tecnico dello Shakhtar Donetsk, soprattutto in Portogallo, dove Benfica e Porto hanno già iniziato a sondare il terreno.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina-Roma, conferenza Fonseca | La risposta alla critiche

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Fiorentina-Roma: Andreini su De Rossi, Vlahovic, Sarri e Pezzella

Calciomercato Roma, futuro Sarri

Maurizio Sarri (Getty Images)

Il nome principale, il sogno, colui che davvero i proprietari americani vorrebbero portare nella capitale è Massimiliano Allegri, il quale sembrerebbe comunque favorevole alla destinazione Roma, magari con qualche ritocchino. In lista, invece, c’è sempre Maurizio Sarri, il quale accetterebbe di corsa la società giallorossa, ma fino a qui non c’è stato un vero e concreto contatto per l’ex allenatore di Napoli e Juventus. A proposito del futuro del tecnico campione d’Italia in carica (ancora sotto contratto con i bianconeri, ndr), nella puntata di ieri sera di ‘Tiki Taka’, in onda su Italia 1, c’è stata una rivelazione importante del giornalista Fabrizio Ferrari, amico ed ex collaboratore di Sarri, il quale ha escluso un ritrono su una panchina di Serie A: “Il ritorno di Sarri al Napoli? Credo che sia destinato a campionati esteri e non quelli italiani”, ha risposto.