Roma-Shaktar, infortunio Mkhitaryan: le condizioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:01

Nella straripante vittoria della Roma contro lo Shaktar Donetsk la brutta notizia arriva con l’infortunio di Henrik Mkhitarian: le condizioni

Calciomercato Roma
Pellegrini e Mkhitaryan (Getty images)

La Roma continua a vincere in Europa League e lo fa ancora una volta mettendo a segno tre gol, e lo fa contro un avversario esperto come lo Shaktar Donetsk. Settima vittoria su nove partite giocate nella competizione europea, che fanno capire quanto la squadra giallorossa punti ad arrivare fino in fondo. Tre gol che vedono coronare le grandi prestazioni delle ultime settimane di Lorenzo Pellegrini, che oltre a inventare per i compagni riesce a anche a trovare la soddisfazione personale.

Anche Stephan El Shaarawy ritrova il gol con la maglia giallorossa dopo quasi due anni, l’ultimo fu quello al Genoa dello scorso 5 maggio 2019. Infine anche Gianluca Mancini continua a rivelarsi un bomber d’area, con il quinto gol in stagione. Ma le brutte notizie arrivano da Henrik Mkhitaryan, che al minuto 35′ esce dal campo per infortunio

Leggi anche >>> Roma-Shaktar Donetsk, Fonseca nel post partita: “Pedro non ha capito”

Leggi anche >>> Tabellino e voti Roma-Shakhtar 3-0 | Pellegrini scatenato, Pedro croce e delizia

Roma-Shaktar Dontesk, le condizioni di Mkhitaryan: domani la ripresa

Roma
Mkhitaryan  (Getty images)

La Roma continua ad essere attanagliata dagli infortuni. Se le buone notizie dei recuperi di Dzeko e Smalling, solo in panchina oggi, aveva svuotato un po’ l’infermeria giallorossa, oggi arriva l’ennesima preoccupazione per la squadra capitolina.

Infatti intorno alla mezz’ora del primo tempo della partita di oggi contro lo Shaktar Donetsk, Mkhitaryan calcia in porta ma lo fa scivolando. Da lì inizia subito ad accusare un problema e cinque minuti dopo chiede la sostituzione, con Borja Mayoral che entra al suo post. L’armeno ha un fastidio al polpaccio destro, che ovviamente già da domani verrà valutato meglio. Nel frattempo la squadra ripartirà già da domani alle 11 ad allenarsi in vista della prossima partita di domenica alle 15 contro il Parma. Una serie di impegni ravvicinati che lascia poco respiro ed un periodo di riposo limitato ai protagonisti in campo.