Calciomercato Roma, Sarri o Allegri per il futuro: la situazione

Calciomercato Roma, in lizza ormai restano solamente Sarri o Allegri per il futuro. Ma ci sarebbe anche una terza opzione

Calciomercato Roma, Moggi annuncia Allegri
Max Allegri ©Getty Images

Sfoglia la margherita la Roma. Alla ricerca dell’allenatore del futuro. Quello che deve rilanciare le ambizioni di una squadra e di una società che per troppo tempo non riesce a lottare, fino alla fine, per lo scudetto. Ormai, i nomi che circolano dalle parti di Trigoria, sono due: Maurizio Sarri e Massimiliano Allegri. Ma non c’è una via già definita. Si valuta.

Eh sì, perché la Gazzetta dello Sport, questa mattina, scrive che Sarri sembra essere davanti nelle gerarchie dei Friedkin per prendere il posto di Paulo Fonseca. L’ex Napoli, Chelsea e Juventus però, è anche tentato dall’opzione Napoli. De Laurentiis, infatti, sarebbe convinto di riportarlo ai piedi del Vesuvio: con lui, gli azzurri, sono andati vicini allo scudetto come mai successo fino al momento. E nonostante al momento dell’addio qualcosa si è rotto, i rapporti a lungo andare sono tornati ad essere cordiali.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, incontro americano per Allegri: i dettagli

LEGGI ANCHE: Roma, Zaniolo sta per tornare: gli indiziati a lasciargli il posto

Calciomercato Roma, i Friedkin preferiscono Allegri

Roma
Juric (getty images)

Di tutt’altro avviso il Messaggero: il quotidiano romano sintetizza in questo modo la situazione. I Friedkin preferiscono Allegri ma guardano con attenzione anche a Sarri. Ma senza dubbio in vantaggio c’è il tecnico che ha vinto cinque scudetti consecutivi con i bianconeri portandoli anche a due finali di Champions League.

E ci sarebbe anche una terza opzione sullo sfondo. Nel caso Tiago Pinto non riuscisse ad arrivare a nessuno dei due – ci sono molte questioni da mettere sicuramente sul tavolo – la società giallorossa potrebbe decidere di puntare su Juric, attuale allenatore dell’Hellas Verona, che sta facendo sicuramente un ottimo lavoro con i veneti. In tutto questo, una sola cosa sembra sicura: Fonseca a fine stagione lascerà la Roma e il giallorosso.