Calciomercato Roma, Dzeko decide le strategie future

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:21

Calciomercato Roma, le mosse della società giallorossa dipendono da Edin Dzeko. Sia per questa stagione che per la prossima.

edin dzeko
Dzeko @getty images

Tutti appesi a Edin Dzeko. Sia per quanto riguarda questo finale di stagione, sia per le mosse di mercato per il prossimo campionato. Non c’è dubbio – scrive Il Messaggero – che la decisione dell’attaccante bosniaco condizionerà il mercato giallorosso. Il perché è presto spiegato: se rimanesse in giallorosso, allora il reparto avanzato sarebbe già fatto, se partisse invece si potrebbero aprire nuove prospettive.

L’unico modo che Dzeko ha di rimanere nella Capitale è quello di non riuscire a trovare una società che gli garantisca i 7,5 milioni di euro che ha come ingaggio nell’ultimo anno di contratto con la Roma. E sicuramente questo non sarà facile, anche perché, a gennaio del prossimo anno, potrebbe firmare senza nessun problema per un altro club. In questo caso, le scelte societarie andrebbero a virare su qualche giovane, e il nome principale è quello di Scamacca, anche se il ventaglio di scelte è ampio.

LEGGI ANCHE: Serie A, ufficiale: diritti tv a Dazn. I nuovi costi degli abbonamenti

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, addio vicino | Senza Champions League avventura finita

Calciomercato Roma, occhio a Belotti

Belotti
Belotti ©Getty Images

Discorso completamente diverso invece se Dzeko partisse. Con uno stipendio così importante in meno da pagare, Tiago Pinto potrebbe operare con un po’ più di leggerezza sul mercato. E l’obiettivo in questo caso è chiaro: Andrea Belotti, ormai a fine ciclo con il Torino – anche in caso di salvezza i granata lo dovrebbero far partire  – sul quale, però, c’è la concorrenza alta del Milan.

Una situazione che comunque non abbatte Pinto, pronto a giocarsi le possibilità di portare a Roma il centravanti della Nazionale mettendo sul piatto un ingaggio di 3,5 milioni di euro bonus esclusi. Il Napoli, in questa trattativa, sembra dietro. Ma, come detto, tutto dipende dalla decisione di Dzeko. Che ha in mano questa e la prossima stagione. I suoi gol devono portare la Roma in Champions, la sua partenza deve portare l’attaccante del futuro.