Calciomercato Roma, gli obiettivi per l’estate e l’intrigo bomber

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:00

Nel prossimo calciomercato la Roma dovrà cercare degli innesti mirati per rendere sempre più forte e competitiva una squadra già molto valida.

Calciomercato Roma
(Getty Images)

Cosa manca alla Roma per poter duellare per il titolo ed essere sempre più protagonista anche in Europa? E’ questa la domanda che inevitabilmente la dirigenza giallorossa si sta facendo da tempo. Certo questa è stata una stagione davvero particolare, con molte partite in pochi giorni che hanno complicato le scelte degli allenatori. Si sono però evidenziate alcune lacune nell’organico giallorosso, con Fonseca che per esempio si è “reinventato” con successo Cristante nel ruolo di centrale difensivo viste le assenze e la mancanza di alternative.

LEGGI ANCHE —>Calciomercato Roma, l’intreccio con la Juventus passa da Parigi

LEGGI ANCHE –>Roma, occasione in Bundesliga: Pinto fiuta l’occasione

Calciomercato Roma, Lacazette preferito a Icardi se parte Dzeko

Calciomercato roma
Lacazette (getty images)

Il Corriere dello Sport oggi in edicola sottolinea come in estate la Roma proverà a risparmiare circa 20 milioni lordi di ingaggi, una somma destinata ad aumentare quella che servirà per portare a Trigoria dei rinforzi per la squadra. Occorrerà sicuramente almeno un portiere, almeno un centrale difensivo, un esterno e rimane poi da definire il rebus attaccante. Se Dzeko, che ha un altro anno di ingaggio a quasi 14 milioni lordi di euro, sarà ceduto allora la società giallorossa dovrà cercare un nuovo grande bomber. Con un ingaggio però decisamente più basso. Per questo – spiega il quotidiano – difficilmente si potrà puntare su Mauro Icardi. Più probabile invece un assalto a Lacazette, attaccante dell’Arsenal che è in scadenza nel 2022 e ha un prezzo decisamente più abbordabile.