Calciomercato Roma, no alle proposte estere | Lo scenario preferito

Sarà il nodo cruciale da sciogliere in vista del prossimo calciomercato della Roma. Cosa deciderà la società sul nome dell’allenatore giallorosso?

Calciomercato Roma
@getty images

Paulo Fonseca sta lottando con la sua squadra per arrivare a quel quarto posto che porterebbe la Roma in Champions e porterebbe anche al rinnovo dell’allenatore portoghese. Nel frattempo la lista dei possibili suoi sostituti in panchina è sempre più lunga e si sono aggiunte delle altre alternative ad Allegri e Sarri. Proprio della possibilità che quest’ultimo possa approdare alla Roma ne ha parlato l’esperto di calciomercato della Gazzetta dello Sport Alfredo Pedullà. Che ha sottolineato in un intervento video come finora il tecnico ex Napoli e Juventus abbia detto di no ad altre proposte e che la Roma sia una squadra con caratteristiche che piacciono a Sarri.

LEGGI ANCHE –>Roma, il debito è monstre: i dettagli di una crisi incredibile

LEGGI ANCHE –>Calciomercato Roma, sarà rivoluzione tra i pali: tutti i movimenti

Calciomercato Roma, rosa giallorossa gradita a Sarri

Calciomercato Roma
@getty images

“Non ci sono proposte dall’estero che al momento possono allettare Sarri. Ha respinto l’Olympique Marsiglia e non ci sono margini per il Fenerbahce. Ha deciso di restare alla finestra e aspettare la fine del contratto a giugno 2021, con una penale che se la Juve pagasse sarebbe libero, altrimenti scatterebbe il rinnovo in automatico. – ha detto Alfredo Pedullà alla Gazzetta dello Sport – Per Sarri si può immaginare lo scenario Roma, che non ha ancora deciso su Fonseca. A lui l’organico dela Roma piace molto, per la profondità, per l’assortimento, i giovani difensori di talento. Ci vorrebbe un portiere, Musso o Silvestri, un terzino di fascia come Emerson Palmieri. A centrocampo Veretout è una pedina che piace e ci sarà il ritorno di Zaniolo. Bisognerebbe concentrarsi sull’attacco, Borja Mayoral è una punta che piace molto a Sarri, è un Mertens in miniatura”.