Manchester United-Roma, i convocati di Fonseca per la partita dell’anno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:11

Manchester United-Roma, ecco la lista dei convocati di Paulo Fonseca in vista della gara di domani in Inghilterra: la partita dell’anno 

La carica dei tifosi della Roma

Squadra in partenza. Con i tifosi che davanti a Trigoria hanno incitato il gruppo giallorosso. Un bagno di folla in vista della gara di domani in Inghilterra contro il Manchester United. La partita dell’anno per la Roma: quella che può indirizzare la stagione. L’unico modo ancora per arrivare in Champions League. Si è deciso da un po’ di tempo di dedicare energie e pensieri alla competizione europea. E domani sarà il giorno decisivo, con un’attesa crescente.

Fonseca ne ha convocati 21. C’è anche Mirante in lista dopo lo stop che gli ha fatto saltare la trasferta di Cagliari. Non c’è Mancini, squalificato. Ma ritorna a vedersi in Europa l’ex della partita, Smalling. Non c’è invece El Shaarawy: il Faraone anche questa mattina ha lavorato in palestra e di conseguenza non è disponibile. Un’assenza importante per il portoghese, che sperava di contare sul trequartista, vista anche l’assenza dello spagnolo Pedro, neanche lui partito alla volta dell’Inghilterra.

LEGGI ANCHE: Manchester United-Roma, la carica dei tifosi prima della partenza

LEGGI ANCHE: Manchester United-Roma, le ultime dall’Inghilterra: assenza pesante

Manchester United-Roma, la lista di Fonseca

Roma
Smalling (Getty images)

Ecco la lista completa diramata prima della partenza dall’allenatore portoghese Paulo Fonseca.

PORTIERI: Pau Lopez, Mirante, Fuzato.

DIFENSORI: Smalling, Ibanez, Kumbulla, Santon, Karsdorp, Bruno Peres, Spinazzola.

CENTROCAMPISTI: Pellegrini, Cristante, Villar, Veretout, Diawara, Ciervo, Darboe.

ATTACCANTI: Mkhitaryan, Dzeko, Mayoral, Carles Perez.

I dubbi di formazione dovrebbero essere pochi. La Roma dovrebbe scendere in campo con il consueto 3-4-2-1. Davanti a Pau Lopez spazio a Smalling centrale, con Ibanez e Kumbulla ai lati. A centrocampo Karsdorp e Spinazzola esterni, con Diawara e Veretout in mezzo. Alle spalle di Dzeko dovrebbero agire Pellegrini e Mkhitaryan.