Calciomercato Roma, colpo di scena in porta | Mourinho sfida il Tottenham

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

Calciomercato Roma, la società dovrà fare le sue prime mosse in questo mercato estivo. Uno degli obiettivi principali è il portiere.

Mourinho
Mourinho ©GettyImages

Dopo l’ufficialità roboante di ieri, con l’arrivo di Josè Mourinho alla guida della Roma, si stanno facendo i primi nomi che potrebbero fare al caso dei giallorossi nella prossima stagione. E’ un dato tangibile che la Roma in queste ultimissime stagioni abbia avuto un problema serio per quanto riguarda un ruolo delicato come il portiere.

Se qualche anno fa i giallorossi potevano contare addirittura su una coppia come Szczęsny e Alisson, negli ultimi periodi ci si è dovuti “accontentare” di Olsen, Pau Lopez e Mirante. E’ chiaro che serve un cambiamento in quello che è uno dei ruoli più importanti di una squadra.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Roma, la lista di Mourinho | C’è un clamoroso ritorno

Calciomercato Roma, Gulacsi nome nuovo per la porta

Gulacsi
Gulacsi ©GettyImages

Se con l’eventuale arrivo di un allenatore italiano, si poteva pensare di optare proprio per un portiere del “Bel Paese”, con l’arrivo dello Special One le cose potrebbero cambiare. Il giornale tedesco Bild afferma infatti stamani che la Roma potrebbe essere fortemente interessata al portiere ungherese Gulacsi, 30 anni, di proprietà del Lipsia. L’estremo difensore della squadra tedesca ha dimostrato di essere uno dei migliori portieri in circolazione con ancora ampi margini di crescita.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Roma, cambia il destino dei calciatori con Mourinho

Ex Liverpool e Salisburgo, ora si sta affermando in un bella realtà come il Lipsia, ma potrebbe presto fare un ulteriore salto di qualità. Sulle sue tracce c’è in maniera decisa il Tottenham, ex squadra proprio di Josè Mourinho, che sta pensando seriamente di attivare la clausola da 11 milioni di sterline sul contratto del calciatore. A queste cifre prenderlo, potrebbe essere un vero e proprio affare. Attenzione però alla concorrenza proprio della Roma e del Borussia Dortmund. Per i giallorossi infatti potrebbe far conciliare il giusto mix: bravo tra i pali, di statura fisica importante e bravo anche con i piedi, cosa che agli ultimi portieri della Roma è sicuramente mancata.